Nell’ultima tappa delle World Series di nuoto di fondo, Arianna Bridi si prende la medaglia d’oro. Chi sorride di più è però Rachele Bruni, che vince la Coppa del Mondo generale. Argento per Furlan nella gara maschile.

È stata una grande stagione per l’Italia (foto deepbluemedia.eu)

NUOTO DI FONDO, WORLD SERIES: A BRIDI L’ULTIMA TAPPA. LA COPPA DEL MONDO VA ALLA BRUNI

Ultima tappa di World Series di nuoto di fondo ricca di emozioni quella che si è chiusa nella giornata di ieri a Chun’An, in Cina. La nazionale azzurra rientra dalla spedizione con la medaglia d’oro di Arianna Bridi e la Coppa del Mondo generale di Rachele Bruni, quarta nella giornata di ieri ma più costante della collega e amica Bridi, che in classifica generale ha chiuso al terzo posto. Per la Bruni infatti, in questa World Series, sono arrivate ben quattro vittorie, al contrario delle tre di Arianna Bridi.

Seconda, nella gara di ieri e nella classifica generale, la brasiliana Ana Marcela Cunha, campionessa del mondo in carica nella 5 e 25 km.

NUOTO DI FONDO, WORLD SERIES: NELLA GARA MASCHILE ARGENTO PER FURLAN

L’Italia però torna dalla Cina con una seconda medaglia: è quella di Matteo Furlan, che chiude al secondo posto la propria gara evidenziando un costante miglioramento nell’arco della stagione. Solo undicesimo l’altro azzurro in gara, Dario Verani.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie sportive di nuoto anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagramYouTube.

Gabriele Burini
Studente di lingue e culture straniere all'Università di Perugia. Volevo fare il calciatore, mi sono dovuto accontentare di raccontare lo sport

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Nuoto