La LEN posticipa a maggio 2021 gli Europei di nuoto di Budapest, già rinviati in precedenza. Barelli: “Il nostro comune impegno è proteggere la salute degli atleti“.

92.-2800x1400

(fonte: len-budapest2020.com)

NUOTO, UNGHERIA 2020: EUROPEI POSTICIPATI ANCORA, IN ACQUA NEL 2021

Gli Europei di nuoto 2020 in programma alla Duna Arena di Budapest (Ungheria) e nelle acque del Lupa Lake si disputeranno dal 10 al 23 maggio 2021 a causa del persistere della pandemia di COVID-19. Lo ha deciso la LEN che lo ha reso noto con un comunicato sul proprio sito in cui si fa riferimento anche alla cancellazione delle coppe europee di pallanuoto. Gli europei, inizialmente in programma dall’11 al 24 maggio 2020, erano già stati posticipati (17-30 agosto) ma sono stati nuovamente rinviati di concerto con la federazione nuoto ungherese, il governo di Budapest e gli organizzatori locali nella speranza realistica di poterli disputare in un momento in cui sarà cessata l’emergenza.

“Il nostro comune impegno e priorità è proteggere la salute degli atleti” ha dichiarato il presidente Paolo Barelli “e offrire loro le migliori condizioni possibili per competere in un ambiente sicuro e, allo stesso tempo, celebrare un grande evento acquatico, qualcosa che l’Ungheria ha sempre offerto con eccellenza”. Gli ha fatto eco il ministro dello sport ungherese Tunde Szabo: “Tutti desideriamo vedere stand pieni e non una Duna Arena vuota dove solo i nuotatori possono entrare. La magica atmosfera creata dai fan è diventata un marchio di fabbrica degli eventi acquatici a Budapest: gli atleti partecipanti meritano di goderne ancora una volta”.

barelli szabo

Il ministro dello sport ungherese Tunde Szabo e il presidente della LEN Paolo Barelli (fonte: www2.len.eu)

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.
Scopri tutte le ultime notizie di nuoto anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagram e YouTube.

Stefano Sfondrini
Radio per lavoro, ma non emetto sentenze. Bevo caffè senza zucchero perché ho capito che "amare significa poco dolci" [San Galli, protettore degli umoristi]

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Nuoto