Sono quatro i nuotatori italiani che prima dello stop delle attività causato da Coronavirus hanno centrato il pass olimpico e che, inevitabilmente, vedranno la restante stagione e mezza prima dell’evento con un occhio diverso.

Nicolò Martinenghi è uno dei nuotatori già qualificati a Tokyo 2021 (Photo Andrea Staccioli / Deepbluemedia / Insidefoto)

NUOTO: QUATTRO AZZURRI GIÀ CON IL PASS PER TOKYO 2021

Il Coronavirus, oltre ad aver interrotto l’attività di tutto il paese, in ambito sportivo ha bloccato le manifestazioni quando gli atleti si stavano preparando per centrare il pass olimpico. Molti sport, come il tiro a volo, hanno pochi problemi di qualificazione, avendo centrato quasi tutti i pass olimpici a disposizione; altri invece, come il nuoto, stavano per entrare nel vivo della stagione per andare all’assalto di Tokyo.

L’Italia del nuoto, sotto questo punto di vista, era una delle categorie in cui la seconda parte di stagione voleva dire giocarsi l’accesso a Tokyo per quasi tutti gli atleti. Sono infatti solo 4 i portacolori azzurri ad aver già staccato il biglietto aereo per la capitale nipponica: sono Nicolò Martinenghi nei 100 rana, Simona Quadrella nei 1500 stile libero, Margherita Panziera nei 200 dorso e Gregorio Paltrinieri nei 1500 stile libero. Questi quattro atleti inevitabilmente, con lo slittamento delle Olimpiadi di un anno, vedranno il loro programma cambiare. È vero, tutti andranno a caccia del pass in altre gare, ma psicologicamente aver già centrato l’accesso alle Olimpiadi potrebbe far vivere a tutti e quattro il restante anno e mezzo prima dell’evento in una maniera più serena. Già qualificate poi anche quattro staffette (4×100 sl maschile, 4×100 mista mista, 4×200 sl maschile, 4×100 mista femminile) e tre azzurri del nuoto di fondo: Rachele Bruni (10 km), Gregorio Paltrinieri (10 km) e Mario Sanzullo (10 km).

Il blocco alle attività sportive è inoltre arrivato a ridosso di quelle gare in cui i tempi di accesso per le Olimpiadi si sarebbero abbassati. Nessuno sa adesso quale saranno i programmi del CIO per le manifestazioni in cui si potrà andare a caccia del pass e quali saranno i tempi limite: prima arriverà la chiarezza, prima si potranno riprogrammare allenamenti e gare in vista di Tokyo 2021. Adesso, però, va sconfitta la pandemia.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie sportive di nuoto anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagramYouTube e Google +.

Gabriele Burini
Studente di lingue e culture straniere all'Università di Perugia. Volevo fare il calciatore, mi sono dovuto accontentare di raccontare lo sport

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Nuoto