Entrambi i match del Final Round rinviati, come previsto dalle misure anti-Covid, dopo alcuni tamponi positivi. Si sono invece giocate le partite del Preliminary Round Scudetto.

Domitilla Picozzi, 22 anni, centrovasca della SIS Roma (fonte: federnuoto.it)

PALLANUOTO A1F: MATCH DEL FINAL ROUND RINVIATI PER LA COVID. REGOLARMENTE IN ACQUA IL PRELIMINARY ROUND

Ancora rinvii per la Covid. Ancona-Trieste è stata rimandata a data da destinarsi dopo che un’atleta della formazione giuliana è risultata positiva al tampone. Come si legge sul sito della Pallanuoto Trieste, la società “si è immediatamente messa in contatto con l’autorità sanitaria locale, che – a scopo precauzionale – ha consigliato di non disputare la gara. La Pallanuoto Trieste ha quindi chiesto alla Federnuoto il rinvio dell’incontro. La squadra effettuerà un ulteriore tampone di controllo (da parte di Asugi) lunedì 5 aprile, in vista della partenza per Ostia dove si disputerà la final-six di Coppa Italia”. Stessa sorte per il match tra Bogliasco e Firenze, rinviato in relazione ai controlli eseguiti come disposto dalle “Misure integrative di sicurezza per la riduzione del rischio di contagio di COVID-19”.

Si sono invece regolarmente disputati gli incontri di Preliminary Round Scudetto. Catania batte Roma 6-8. Nel primo quarto le squadre si equivalgono segnando tre reti per parte, nel secondo Catania si porta in vantaggio (3-3 0-1). Anche il terzo parziale termina pari ma sono sempre le etnee a comandare e saranno loro a conquistare i tre punti (2-2 1-2). Vittoria esterna anche per Padova che supera Verona 7-11. Primo parziale appannaggio delle patavine, il secondo termina pari (2-4 3-3). Dopo il cambio campo Padova aumenta ulteriormente il proprio vantaggio. Le scaligere non si arrendono ma alla sirena la partita sarà delle avversarie (0-1 2-3).

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.
Scopri tutte le ultime notizie di pallanuoto anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagram e YouTube.

Stefano Sfondrini
Radio per lavoro, ma non emetto sentenze. Bevo caffè senza zucchero perché ho capito che "amare significa poco dolci" [San Galli, protettore degli umoristi]

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Pallanuoto