Rinviate alcune partite della prima di campionato di A1 maschile in seguito a nuovi casi di Covid. Controlli partiti dopo positività del centroboa Francesco Lo Cascio.

(fonte: federnuoto.it)

PALLANUOTO, SERIE A1 MASCHILE: PARTITE DELLA PRIMA DI CAMPIONATO RINVIATE DOPO NUOVI CASI DI COVID. CONTROLLI DOPO POSITIVITÀ DI LO CASCIO

La Federazione Italiana Nuoto ha disposto il rinvio di alcune partite della prima giornata di campionato in programma il prossimo 3 ottobre. Il motivo è la positività alla Covid-19 di alcuni giocatori, per cui si è reso necessario evitare di far scendere in acqua alcune formazioni. Il primo giocatore risultato positivo ai test è stato Francesco Lo Cascio, centroboa del Telimar Palermo. Dopo il suo caso la Federazione ha disposto controlli su giocatori, arbitri e staff presenti al girone di Palermo di Coppa Italia, controlli che hanno evidenziato le positività anche di Marco Del Lungo ed Edoardo Di Somma, rispettivamente portiere e difensore dell’AN Brescia. Rimandate dunque San Donato Metanopoli Sport-Telimar Palermo, AN Brescia-Roma Nuoto e CN Posillipo-Iren Genova Quinto a data da destinarsi.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.
Scopri tutte le ultime notizie di pallanuoto anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagram e YouTube.

Stefano Sfondrini
Radio per lavoro, ma non emetto sentenze. Bevo caffè senza zucchero perché ho capito che "amare significa poco dolci" [San Galli, protettore degli umoristi]

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Pallanuoto