Le due squadre, neopromosse nella massima serie, battono Genova e Salerno e conquistano i primi tre punti della stagione.

fonte: federnuoto.it

PALLANUOTO A1M: PRIMI TRE PUNTI PER ANZIO E CATANIA

Negli anticipi della 2ª giornata di serie A1 maschile l’AN Brescia supera la WP Milano Metanopoli 5-16. Partenza a razzo dei campioni d’Italia che ne infilano 6, tirano il fiato nei tempi centrali e poi chiudono i conti (1-6 1-2 2-3 1-5). Bene anche la Rari Nantes Savona che batte la Telimar Palermo 17-12. Nel primo parziale le squadre si equivalgono, nel secondo i liguri allungano. Nella seconda parte di gara i siciliani cercano invano la rimonta (5-5 7-1 2-1 3-5).
Nelle partite di sabato la Pro Recco passa in casa del CN Posillipo 3-12. Nei primi otto minuti cinquina dei campioni d’Europa, che gestiscono il risultato nel resto della gara (5-0 1-3 1-2 1-2). Tre punti anche per Ortigia vittoriosa contro la SS Lazio Nuoto (7-12). I biancoverdi dominano il primo quarto, nel secondo i biancocelesti riducono il divario e rimontano dopo l’intervallo lungo ma negli ultimi 8 minuti cedono ai siciliani (1-4 3-1 3-2 0-5). Primi tre punti per Anzio Waterpolis ai danni dell’Iren Genova Quinto, battuta 10-9. Avvio di gara appannaggio della neopromossa, ma nel secondo i liguri si portano al comando. Decisivo l’ultimo parziale che vede prevalere definitivamente Anzio (3-1 1-4 1-1 5-3). Prima vittoria anche per l’ADR Nuoto Catania contro la Rari Nantes  Salerno (13-11). Match combattuto per i primi tre quarti, nell’ultimo la spuntano le matricole (5-2 1-4 3-3 4-2). Ancora nessun punto per la Roma Nuoto che cede alla Pallanuoto Trieste 10-7. Giallorossi avanti nel primo quarto, i giuliani rimontano nel secondo. La terza frazione vede le formazioni sul pari, nell’ultimo Trieste trova la vittoria (1-2 2-0 4-5 3-0).

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.
Scopri tutte le ultime notizie di pallanuoto anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagram e YouTube.

Stefano Sfondrini
Radio per lavoro, ma non emetto sentenze. Bevo caffè senza zucchero perché ho capito che "amare significa poco dolci" [San Galli, protettore degli umoristi]

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Pallanuoto