I biancoverdi non vanno oltre il pareggio contro i giuliani e scendono al secondo posto. Recco vince il derby con Quinto ed è sola in vetta alla classifica.

Valentino Gallo, 36 anni, attaccante dell’Ortigia (photo credits: Maria Angela Cinardo)

PALLANUOTO A1M: TRIESTE FERMA ORTIGIA SUL PARI, RECCO SOLA IN TESTA

Nella 7ª giornata di serie A1 maschile Trieste ferma Ortigia sull’8-8, negando agli avversari la settima vittoria consecutiva. Primo parziale appannaggio dei biancoverdi, nel secondo le squadre si equivalgono. Nel terzo quarto i giuliani pareggiano i conti mentre l’ultimo terminerà pari (2-1 2-2 2-3 2-2). Non sbaglia invece Recco che vince il derby con l’Iren Genova Quinto 15-4, in una gara sostanzialmente a senso unico a favore dei campioni d’Europa (3-0 6-2 4-1 2-1). Ne approfitta anche l’AN Brescia che batte la Telimar Palermo 14-10 e si porta a -1 da Ortigia. Avvio equilibrato, prima dell’intervallo lungo i campioni d’Italia vanno in vantaggio. Palermo però non molla e riesce a non far aumentare il divario, ma Brescia si impone definitivamente nel quarto parziale (2-2 4-3 3-3 5-2). Vittoria anche per la Rari Nantes Salerno che supera la Roma Nuoto 11-8. Dopo l’equilibrio del primo parziale i campani allungano, vengono ripresi dai capitolini dopo il cambio campo e piazzano l’allungo decisivo negli ultimi 8 minuti (2-2 4-1 1-4 4-1). Sconfitta casalinga per la SS Lazio Nuoto che cede alla Rari Nantes Savona (8-20). I biancocelesti aprono le marcature ma l’incontro sarà condotto sempre dagli avversari, pur con qualche rete dei padroni di casa (3-5 2-5 2-5 1-5). Vittoria dell’Anzio Waterpolis ai danni dell’altra matricola ADR Nuoto Catania (6-8). Gara piuttosto equilibrata, con Anzio a condurre e gli etnei a inseguire e che nel finale di partita arriveranno a due reti dalla rimonta (1-3 1-1 1-2 3-2). Tre punti anche per Posillipo contro la WP Milano Metanopoli (10-7). Avvio movimentato e favorevole ai campani, nel secondo quarto le squadre tirano il fiato. Nella seconda parte di gara Milano se la gioca fino alla fine ma sarà comunque Salerno a prevalere (4-3 1-1 2-1 3-2).

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.
Scopri tutte le ultime notizie di pallanuoto anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagram e YouTube.

Stefano Sfondrini
Radio per lavoro, ma non emetto sentenze. Bevo caffè senza zucchero perché ho capito che "amare significa poco dolci" [San Galli, protettore degli umoristi]

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Pallanuoto