Ortigia batte Trieste nel ritorno della finale per il 5° posto e centra l’obiettivo Europa. Nella A1 femminile Catania e Padova si giocheranno lo scudetto, Roma e Verona il terzo posto.

Valentino Gallo, 35 anni, attaccante dell’Ortigia (fonte: canottieriortigia.it, photocredits: Maria Angela Cinardo/Mfsport.net)

PALLANUOTO: ORTIGIA BATTE TRIESTE E SI QUALIFICA PER L’EURO CUP. IN A1F SARÀ CATANIA-PADOVA LA FINALE SCUDETTO

Il Circolo Canottieri Ortigia chiude al 5° posto questa stagione di serie A1 maschile grazie alla vittoria nella gara di ritorno della finale contro la Pallanuoto Trieste e alla differenza reti (gara di andata vinta da Trieste per 13-10). Biancoverdi subito avanti con una tripletta, nel secondo parziale i giuliani recuperano terreno ma restano sotto (3-0 1-3). Dopo il cambio campo Ortigia allunga ancora grazie alla doppietta di Gallo e al gol di Rossi contro la sola rete di Petronio per Trieste, mentre l’ultimo parziale sancisce la superiorità dei siciliani per il definitivo 9-5 (3-1 2-1). Grazie a questo successo Ortigia conquista l’accesso alla Euro Cup.

“Oggi la squadra ha fatto una prestazione monumentale” è il commento di coach Piccardo dopo il match. “Il merito va ai ragazzi, perché hanno fatto una partita impeccabile, e poi a Volarevic che li ha fatti lavorare tutta la settimana sulle cose che abbiamo provato. Abbiamo preso solo 5 gol, abbiamo vinto giocando una buona pallanuoto. Avevamo bisogno di scrollarci di dosso questo peso della mancata vittoria che avevamo da tre mesi. Detto questo, la partita si è decisa nel terzo tempo, stavamo meglio, ne avevamo di più, abbiamo continuato a spingere, abbiamo sempre invaso la loro prima linea con quattro giocatori e questo li ha portati a schiacciarsi. E poi ci sono le prestazioni dei giocatori che fanno sempre la differenza. Oggi i miei hanno fatto la differenza“.

In serie A1 femminile saranno Catania e Padova a giocarsi lo scudetto. Entrambe le formazioni hanno vinto due partite su tre contro le avversarie, rispettivamente Lifebrain SIS Roma e CSS Verona, e si affronteranno al meglio delle cinque partite tra il 28 maggio e il 9 giugno. Nella stessa data di maggio si disputerà anche la finale per il terzo posto in gara unica tra Roma e Verona.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.
Scopri tutte le ultime notizie di pallanuoto anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagram e YouTube.

Stefano Sfondrini
Radio per lavoro, ma non emetto sentenze. Bevo caffè senza zucchero perché ho capito che "amare significa poco dolci" [San Galli, protettore degli umoristi]

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Pallanuoto