Domenica 17 gennaio si è disputata la seconda e ultima giornata degli Europei 2021 di pattinaggio di velocità. A Heerenveen (Paesi Bassi) si è gareggiato per i titoli All-round e sprint. L’Italia si presentava nelle sfide distanza classiche con Francesca Lollobrigida e Linda Rossi nel femminile e Andrea Giovannini e Michele Malfatti nel maschile.  David Bosa conquista un ottimo sesto posto nella gara sprint.

David Bosa (Fonte Foto: FISG)

All-round femminile

Le italiane si fermano alla 1500 metri femminili, nessuna delle italiane è riuscita ad entrare fra le prime 8 per partecipare alla 5000 metri All-round. Nella 1500 metri Francesca Lollobrigida, autrice di una prestazione sottotono, conclude decima (120.431, +29.00), diciassettesima Linda Rossi (124.113, + 1:05.82) che però fa segnare il suo miglior tempo in carriera. La campionessa europea è dunque l’atleta olandese Antoinette de Jong. Argento per Irene Schouten che ha dovuto difendersi nel finale dalla ceca Martina Sablikova arrivata terza.

Sprint femminile

Al termine della gara 1000m sprint femminile è l’olandese Jutta Leerdam (1’14’’00) ad aggiudicarsi il primo posto sul podio, seguita dalla russa Angelina Golikova, e dall’olandese Femke Kok ad occupare la terza posizione del podio.

All-round maschile

Andrea Giovannini conclude ottavo (111.736, +1:02.90) nella 1500 metri maschile mentre Michele Malfatti sedicesimo (114.435, +1:56.88). l’ottava posizione di Giovannini gli garantirebbe di partecipare alla 10000m ma l’atleta azzurro rinuncia alla gara. Il campione europeo nella All-round è l’olandese Patrick Roest con il crono di 13’03’’09 staccando più di 40 secondi al compagno di squadra Marcel Bosker secondo, terzo sul podio il norvegese Sverre Lunde Pedersen.

Sprint maschile

Nella gara 500 metri maschili l’unico azzurro in gara David Bosa, non riesce a fare meglio del decimo posto trovandosi a fine gara in settima piazza. Riesce però a mantenersi fra i migliori dieci e al termine della 1000mt Bosa conquista un ottimo sesto posto (1’09’’52). La classifica sprint è però comandata da Thomas Krol e dal connazionale olandese Hein Otterspeer arrivato secondo, Il terzo posto del podio se lo aggiudica l’atleta tedesco Joel Dufter.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie sportive anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagram e YouTube.

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *