(Fonte foto: Eco Internazionale)

Giornata di mercoledì 4 luglio in cui le attenzioni saranno rivolte alla finale di ciclismo su pista in cui il team azzurro affronterà i campioni mondiali della Danimarca con Simone Consonni, Filippo Ganna, Francesco Lamon e Jonathan Milan freschi di record del mondo registrato nella fase semifinale. Si gioca la medaglia anche il team di vela nella maschile 470 dove il duo Ferrari-Calabro cercherà di ottenere il miglior risultato possibile.

0:30 – GOLF 

femminile (primo giro): GIULIA MOLINARO, LUCREZIA COLOMBOTTO ROSSO

2:51 – CANOA SPRINT

maschile K1 200 metri (batterie): MANFREDI RIZZA

3:47 – CANOA SPRINT

femminile K1 500 metri (batterie): FRANCESCA GENZO

4:08 – ATLETICA

maschile 110 metri ostacoli (semifinali): PAOLO DAL MOLIN

4:30 – CANOA SPRINT

maschile K2 1000 metri (batterie): LUCA BECCARO, SAMUELE BURGO

Ore 7:33 – VELA – FINALE

maschile 470 (MEDAL RACE): GIACOMO FERRARI E GIULIO CALABRO

8:00 – TUFFI 

femminili 10 metri piattaforma (preliminari): NOEMI BATKI, SARAH JODOIN DI MARIA

10:00 – ARRAMPICATA 

femminile combinata speed (qualificazioni, prima prova): LAURA ROGORA

10:00 – VOLLEY 

femminile (terzo quarto di finale): ITALIA-Serbia


11:00 – ARRAMPICATA

femminile combinata bouldering (qualificazioni, seconda prova): LAURA ROGORA

11:06 – CICLISMO SU PISTA – FINALE

maschile inseguimento a squadre (FINALE ORO): ITALIA

11:20 – PALLANUOTO

maschile (terzo quarto di finale): ITALIA-Serbia

12:00 – ATLETICA

femminile 1500 metri (semifinali): GAIA SABBATINI

12:30 – NUOTO SINCRONIZZATO 

femminile duetto libero (FINALE): LINDA CERRUTI, COSTANZA FERRO

14:10 – ARRAMPICATA

femminile combinata lead (qualificazioni, terza prova): LAURA ROGORA

15:00 – BEACH VOLLEY

maschile (ultimo quarto di finale): PAOLO NICOLAI/DANIELE LUPO

23:30 – NUOTO DI FONDO 

maschile 10km: MARIO SANZULLO, GREGORIO PALTRINIERI

News sulle Olimpiadi di Tokyo 2020 tutti i giorni sul nostro sito.
Scopri tutte le ultime notizie sportive anche sui nostri social: FacebookTwitter, Instagram e YouTube.

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *