Atletica Mondiali 2022 Eugene giorno 7: Emmanuel Ihemeje e Andrea Dallavalle sono in finale nel salto triplo uomini. Elena Bellò è in semifinale degli 800m donne.

atletica mondiali 2022 eugene giorno 7 emmanuel ihemeje salto triplo uomini atletica leggera athletics world championships eugene 2022 oregon 2022 triple jump italia italy

Emmanuel Ihemeje in gara a Eugene

ATLETICA MONDIALI 2022 EUGENE GIORNO 7: DUE AZZURRI NELLA FINALE DEL SALTO TRIPLO

Settima giornata di gare ai Mondiali 2022 di atletica leggera che si tengono a Eugene, USA, Oregon.

Le qualificazioni del salto triplo maschile vedono due italiani su tre entrare in finale. Emmanuel Ihemeje con 17,13m (+1.1), terza misura della sessione, e Andrea Dallavalle con 16,86m (+0.7), 7°. Eliminato invece Tobia Bocchi, 15° con 16,58m (+0.2), a soli 10 centimetri dalla qualificazione.

Nelle batterie degli 800m donne, Elena Bellò passa il turno e approda in semifinale grazie al ripescaggio da parte della giuria: è davanti e corre molto bene i primi 600m, ma viene toccata dall’australiana Catriona Bisset mentre cade a causa della spinta da dietro della slovena Anita Horvat poco prima del rettilineo finale. L’azzurra inciampa, perde il ritmo e il contatto con le prime. Palese danneggiamento per lei, che viene ammessa d’ufficio al turno successivo.

Nella semifinale degli 800m uomini, Catalin Tecuceanu sfodera una delle sue rimonte, correndo meglio di tutti gli ultimi 100m, ma questa volta non basta. Taglia il traguardo al 4° posto in 1:46.31, tempo insufficiente per entrare in finale.

Le finali di giornata sono quelle dei 200 metri, che regalano spettacolo. L’Hayward Field si rivela, infatti, una pista perfetta per le gare veloci.

Nella prova femminile, campionessa iridata è la straordinaria giamaicana Shericka Jackson con il crono di 21.45 (+0.6), seconda prestazione mondiale di sempre, a soli 11 centesimi dal record di 21.34 di Florence Griffith-Joyner nella finale Olimpica di Seul 1988. Subito dietro di lei, la connazionale Shelly-Ann Fraser-Pryce, neo campionessa del mondo dei 100m, argento in 21.81. Bronzo per la britannica Dina Asher-Smith, l’oro di Doha 2019, che corre in 22.02.

Nella sfida maschile, altra tripletta statunitense, con un Noah Lyles strepitoso che corre in 19.31 (+0.4), terza prestazione all-time, a dodici centesimi di secondo dal record di Usain Bolt (il 19.19 firmato ai Mondiali di Berlino 2009). Lyles si conferma così oro mondiale dopo Doha 2019. L’argento è di Kenneth Bednarek (19.77) e il bronzo del giovanissimo Erriyon Knighton (19.80), al primo podio iridato di una carriera che si prospetta luminosa.

ATLETICA MONDIALI 2022 EUGENE GIORNO 7: GLI ORARI DEGLI AZZURRI DEL GIORNO 8

Il fuso orario tra gli Stati Uniti d’America e l’Italia (Eugene è a -9 ore) vede le gare svolgersi dal tardo pomeriggio alla tarda notte per l’orario italiano (indicato nell’articolo).

Venerdì 22 luglio – notte tra venerdì 22 e sabato 23

  • 4×100 donne: ore 2:40 batterie con l’Italia (Zaynab Dosso in prima frazione, Dalia Kaddari in seconda, Anna Bongiorni in terza, Vittoria Fontana in quarta)
  • 4×100 uomini: ore 3:05 batterie con l’Italia (Lorenzo Patta in prima frazione, Filippo Tortu in seconda, Fausto Desalu in terza e Chituru Ali in quarta)
  • 800m donne: ore 3:35 semifinali con Elena Bellò

Per il calendario completo degli azzurri a Eugene 2022, clicca qui.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie sportive anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagramYouTube.

mm
Giornalista, onnivora di cultura a 360º. Lavoro nel campo dei media, in particolare nel mondo dell'informazione e social. Lo sport è una delle mie tante passioni, coltivata sul campo, sui libri e sullo schermo.

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.