Si è conclusa la terza giornata dei Mondiali di Judo 2021 a Budapest. Per gli azzurri non brilla Giovanni Esposito, fermato agli ottavi dopo le prime due vittorie, buone notizie per Fabio Basile che si qualifica ufficialmente a Tokyo 2021

Fonte Foto: www.fijlkam.it

GIOVANNI ESPOSITO FERMATO AGLI OTTAVI

Si è conclusa la terza giornata dei Mondiali di Judo 2021 a Budapest. Si tratta dell’ultima sessione valevole per la qualificazione ai Giochi Olimpici di Tokyo 2021. L’evento, iniziato lunedì 7, durerà una settimana e terminerà domenica 13 giugno. Oltre alle medaglie ci sono in palio gli ultimi 2000 punti per scalare il ranking. L’Italia partecipa con dodici atleti, tra i quali spiccano i nomi di Manuel Lombardo e Odette Giuffrida.

Oggi l’unico azzurro a salire sul tatami è stato Giovanni Esposito. Purtroppo per lui si è prospettato subito un girone molto difficile, con avversari posizionati sopra di lui nel ranking. Esposito dimostra però fin da subito di non voler cedere terreno in classifica e supera al primo turno il rumeno Alexandru Raicu, e al secondo turno il numero sette del ranking, il kossovaro Akil Gjakova. Entrambi gli avversari sono stati battuti al golden score con grande astuzia, infatti l’azzurro li ha portati alla terza sanzione.

Arrivato agli ottavi però, Esposito si è dovuto arrendere davanti all’azero Hidayat Heydarov, che con due sanzioni ottiene il wazari sull’italiano e gli impedisce di proseguire nella competizione, e fuori dalla possibilità di un recupero. Al termine della giornata giunge comunque una buona notizia per l’Italia, infatti Esposito non scavalca il connazionale e con le finali raggiunte oggi diventa definitiva la qualificazione di Fabio Basile a Tokyo 2021 nei 73 Kg.

Domani per l’Italia saliranno sul tatami due atleti azzurri: Maria Centracchio nei 63 Kg, e Antonio Esposito negli 81 Kg.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie di judo anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagram e YouTube.

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Judo