Un’altra giornata interlocutoria per l’Italia nei Mondiali di nuoto, con una sola finale: Francesca Fangio è 7a nei 200 rana. Finale conquistata per Margherita Panziera (200 dorso) e Lorenzo Zazzeri (50sl), out in batteria la 4x200sl. 

NUOTO, MONDIALI 2022: FANGIO 7A NEI 200 RANA, PANZIERA E ZAZZERI IN FINALE

L’Italia vive un’altra giornata interlocutoria nei Mondiali di nuoto in corso a Budapest: non arrivano medaglie dal nuoto artistico (quarte Cerruti-Ferro nel duo libero), e c’è una sola finale nel programma del nuoto in vasca. Una finale che non ci vede protagonisti: Francesca Fangio si migliora di un solo centesimo e chiude in 2.25.08, arrivando settima nei 200 rana. L’oro è di Lilly King. Conquistano la finale di domani, invece, Margherita Panziera e Lorenzo Zazzeri: l’azzurra non è brillante nei suoi 200 dorso, ma chiude col quarto tempo in 2.08.28. Ben più brillante invece Zazzeri, che vince la seconda semifinale dei 50sl e vola alla finalissima col tempo di 21″70 e la seconda piazza virtuale: una finale che non vedrà al via Florent Manaudou. Non passano la tagliola delle semifinali nè Piero Codia e Federico Burdisso nei 100 farfalla, nè Silvia Di Pietro ed Elena Di Liddo nei 50 farfalla femminili. Nelle finali senza italiani, oro nei 200 dorso per Ryan Murphy, mentre nei 100sl vince l’australiana Mollie O’Callaghan (2004), beffando Sjostrom e Torri Huske e i 200 dorso vanno al favoritissimo Stubblety-Cook. La 4x200sl, invece, premia gli USA: americani che volano così alla cifra-record di 32 medaglie, quando mancano ancora tre giornate di gare.

NUOTO, MONDIALI 2022: DISASTRO 4x200sl, OUT IN BATTERIA. QUADARELLA OPACA

La mattinata, al netto delle semifinali conquistate (vedi sopra), non era stata esaltante per l’Italia. Sprofonda la 4x200sl, beffata da un eccesso di sicurezza: i tecnici azzurri, convinti della qualificazione, non schierano il nostro miglior duecentista, De Tullio, e si espongono a una clamorosa eliminazione. Ballo, Ciampi, Detti e Di Cola chiudono infatti quinti nella propria semifinale e noni nel computo complessivo: la finalissima sfuma per 18/100. Conquista la finale, invece, Simona Quadarella negli 800sl, ma lo fa con grande fatica: tempo altissimo per l’azzurra, solo settima. Le medaglie saranno complicatissime, e si conferma la scarsa condizione della romana…

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito. Scopri tutte le ultime notizie di nuoto anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagram.

Marco Corradi
30 anni, un tesserino da pubblicista e una laurea specialistica in Lettere Moderne. Il calcio è la mia malattia, gli altri sport una passione che ho deciso di coltivare diventando uno degli Azzurri di Gloria. Attualmente collaboro anche con AgentiAnonimi.com, sito partner di Eurosport Italia

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Nuoto