Si è conclusa l’ultima giornata di gara agli Europei di Judo 2021 a Lisbona. L’Italia chiude con tre medaglie, importantissime per accumulare punteggio in ottica qualificazione per le prossime Olimpiadi di Tokyo 2021

fonte foto: pagina facebook FIJLKAM

MUNGAI E STANGHERLIN FUORI AGLI OTTAVI

Si è conclusa la terza giornata agli Europei di Judo 2021. La competizione si tiene a Lisbona, in Portogallo, dal 16 al 18 aprile, e mette in palio punti molto importanti in vista delle prossime Olimpiadi di Tokyo 2021. L’Italia partecipa alla competizione con 17 atleti, nove uomini e otto donne. Nella giornata di oggi si sono sfidate le categorie 78, +78 kg femminili, poi 90, 100 e +100 kg maschili.

Entrambi gli atleti azzurri oggi in gara non sono riusciti ad andare oltre gli ottavi. Nicholas Mungai, nei 90 Kg, supera il primo scontro battendo il serbo Bosko Borenovic, ma è poi uscito per mano dell’ungherese Krisztian Toth. Giorgia Stangherlin, ne 78 Kg, batte al primo turno la tedesca Teresa Zenker, ma viene poi eliminata al secondo turno dall’olandese Marhinde Verkerk.

In conclusione l’Italia può essere molto contenta del risultato. Al termine della competizione la compagine azzurra esce con tre medaglie al collo, dall’importantissimo oro di Manuel Lombardo, che gli vale il titolo di campione d’Europa, passando per l’argento di Odette Giuffrida, e chiudendo con il bronzo di ieri di Christian Parlati. Un risultato molto positivo che ha come meta la preparazione e l’accumulo di punti per accedere il prima possibile alle prossime Olimpiadi di Tokyo 2021. Prossimo appuntamento, il Grand Slam di Kazan i primi di maggio.



ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie di judo anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagram e YouTube.



Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Judo