Si conclude con ottimi risultati la trasferta azzurra dei nostri atleti paralimpici in occasione dei Mondiali Ibs di judo 2022 a Baku. Con grande sorpresa l’Italia conquista tre medaglie, tra cui spicca l’oro di Carolina Costa. 

Fonte Foto: pagina Facebook FIJLKAM

Si è conclusa la trasferta dei nostri atleti azzurri paralimpici in occasione dei Mondiali Ibs di judo a Baku. Un’esperienza ricca di sorprese dove la campionessa Carolina Costa ha vinto un grande oro. A questo si aggiungono i due bronzi di Lauria e Camanni.

Carolina conquista il titolo mondiale nella categoria +70 kg classe J2. Un risultato che si aggiunge al bronzo delle Paralimipiadi a Tokyo 2020 ed il bronzo mondiale del 2018 a Lisbona. Questa volta ha buttato al tappeto tutte le sue avversarie per ippon, compresa la contendente della finale, la cubana Sheyla Hernandez Estupinan.

A questo vanno aggiunte Matilde Lauria, terza nei 70 kg J1 e Dong Dong Camanni, terzo nei 73 kg J1. Il risultato è davvero positivo e, guardando ormai alle prossime Paralimpiadi di Parigi 2024, si può già notare un grosso passo avanti nella preparazione degli atleti.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie di judo anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagram e YouTube

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in:Judo