L’Italia parte subito forte negli Europei di nuoto, rassegna continentale che fa parte degli Europei di Glasgow/Berlino 2018: quattro medaglie nella prima giornata di gare!

NUOTO, EUROPEI GLASGOW 2018: ARGENTO PER MINISINI E FLAMINI, BRONZO DAL DUO

L‘Italia inizia al meglio gli Europei di nuoto di Glasgow 2018, che rappresentano uno dei primi eventi degli Europei multi-disciplina (7 le discipline coinvolte) di Glasgow/Berlino, evento sportivo che rappresenta una sorta di piccola Olimpiade del Vecchio Continente. Gli azzurri hanno infatti portato a casa quattro medaglie in questo day 1, distinguendosi sia nel nuoto in vasca che nelle piroette e nelle evoluzioni del nuoto sincronizzato. La giornata è iniziata subito bene, con due medaglie dai sincronetti e sincronette: bronzo per Costanza Ferro e Linda Cerruti, che sono arrivate terze nel Duo col punteggio di 89.7519 alle spalle della Russia e dell’Ucraina. Argento invece per i campioni del mondo del nuoto sincronizzato misto: Vittorio Minisini e Manila Flamini hanno ripetuto l’esercizio ammirato a Budapest, perfezionando la trasposizione del dramma degli immigrati sulle note di ”A scream from Lampedusa” di Michele Braga, ma hanno commesso un errore in un ”barracuda” e sono statis veramente penalizzati dai giudici. Oro alla Russia col punteggio di 89.58533, con l’Italia seconda (88.6973) e d’argento, precedendo la Spagna: Minisini e Flamini non si sono dunque ripetuti in Europa, ma hanno comunque conquistato un grande podio.

NUOTO, EUROPEI GLASGOW 2018: DOPPIO ARGENTO DALLA VASCA, ESULTANO CUSINATO E LA 4X100sl MASCHILE

Le altre due medaglie di giornata arrivano invece dalla vasca del nuoto: l’Italia parte subito bene, centrando la medaglia d’argento nei 400 misti femminili con Ilaria Cusinato. L’azzurra non parte bene, ma cresce esponenzialmente e arriva a migliorare di quattro secondi il proprio personale, chiudendo seconda col tempo di 4.35.05: oro alla francese Lesaffre in 4.34.17, bronzo alla britannica Miley. La seconda medaglia invece arriva dalla staffetta 4x100sl maschile: il quartetto azzurro non parte benissimo, visto il tempo alto di Luca Dotto, ma migliora con Zazzeri e Vendrame, che si avvicinano alla zona-medaglie. E il podio diventa realtà grazie alla frazione-monstre di Miressi, autore di uno splendido 46.99 lanciato che lo rende un serio candidato alla medaglia individuale: l’Italia chiude così seconda e d’argento col crono di 3.12.90, alle spalle della Russia oro (3.12.23) e davanti alla Polonia. Le altre finali non ci regalano emozioni: i 400sl vanno a Romanchuk senza italiani tra i magnifici otto, mentre la 4x100sl femminile va alla Francia, che precede Olanda e Danimarca con l’Italia (Galizi, Letrari, Ferraioli, Pellegrini) quinta a 3”46 dalla vincitrice. Chi invece ha incantato è Simona Quadarella, che stamattina ha dominato la sua batteria degli 800sl e sarà la grande favorita nella finalissima di domani: hanno chance di medaglia anche Scozzoli, che si è qualificato col quarto tempo alla finale dei 100 rana, e il duo composto Bianchi-Di Liddo nei 100 farfalla. In questa specialità l’oro sembra prenotato da Sarah Sjostrom, troppo forte rispetto alle rivali (56.66 e un vantaggio di oltre 1” su tutte), ma le azzurre possono giocarsi l’argento: out invece Erika Ferraioli nei 50sl, Ceccon e Sabbioni nei 50 dorso e Pinzuti nei 100 rana, per loro niente finale, e vanno ad aggiungersi agli azzurri eliminati stamattina nelle batterie.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie sportive di nuoto anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagramYouTube e Google +.

Marco Corradi
30 anni, un tesserino da pubblicista e una laurea specialistica in Lettere Moderne. Il calcio è la mia malattia, gli altri sport una passione che ho deciso di coltivare diventando uno degli Azzurri di Gloria. Attualmente collaboro anche con AgentiAnonimi.com, sito partner di Eurosport Italia

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Nuoto