Mondiali d’oro per l’Italia del nuoto in acque libere, che conclude nel migliore dei modi: Dario Verani vince la 25km con la gara perfetta e il successo allo sprint contro il favorito Axel Reymond. 4a Pozzobon nella prova femminile. 

NUOTO DI FONDO, MONDIALI 2022: VERANI D’ORO NELLA 25KM!

Nell’ultimo giorno dei Mondiali del nuoto in acque libere, il Lupa Lake si tinge ancora d’azzurro con la più inattesa delle vittorie, che porta l’Italia a quota sei medaglie (due ori, due argenti, due bronzi) nel fondo. Dario Verani, già bronzo europeo a Budapest nella 5km un anno fa, vince la 25km con una gara perfetta e tanta, tantissima tattica. A lungo coperto, per scelta, nella prima metà di gara, l’azzurro esce alla distanza e battezza con intelligenza la scia giusta: quella del francese Axel Reymond, grande favorito sulla distanza, che prova a fare il forcing conclusivo portandosi dietro l’azzurro. Verani, 27enne livornese doc, è bravo a resistere ai tentativi d’attacco del rivale francese, e poi fa sua la vittoria con uno sprint perentorio nel rettilineo d’arrivo: oro Verani, argento Reymond a 1”2 e bronzo all’ungherese Galicz che chiude a 13”. Un risultato storico, per l’Italia del fondo: l’oro nella 25km mancava dai Mondiali di Kazan 2015, con Simone Ruffini. Da registrare anche il 7° posto di Matteo Furlan, mentre dalla prova femminile la medaglia non arriva per un soffio. Barbara Pozzobon ha disputato una grande gara, restando sempre con le migliori senza mostrare il minimo cedimento e tentando anche il forcing per conquistare la vittoria, ma è lei a restare a bocca asciutta nello sprint a quattro per le medaglie: l’oro va ad Ana Marcela Cunha, l’argento alla tedesca Lea Boy e il bronzo a Sharon van Rouwendaal, Pozzobon quarta. Con una curiosità: le gare femminile e maschile si sono incrociate e “mischiate” nella fase finale della 25km vinta da Verani, per fortuna senza conseguenze per i risultati finali. Non il massimo dal punto di vista organizzativo…

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito. Scopri tutte le ultime notizie di nuoto anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagram.

Marco Corradi
30 anni, un tesserino da pubblicista e una laurea specialistica in Lettere Moderne. Il calcio è la mia malattia, gli altri sport una passione che ho deciso di coltivare diventando uno degli Azzurri di Gloria. Attualmente collaboro anche con AgentiAnonimi.com, sito partner di Eurosport Italia

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Nuoto