Volley Femminile A1, 8° giornata: Imoco da Guinness dei Primati. Le venete sono imbattute dal 2019

Un’8° giornata da record. Imoco riscrive la storia della pallavolo femminile a livello mondiale: 74 partite consecutive dal 2019.

FONTE: il Gazzettino

Prosecco Doc Imoco Volley entra ufficialmente nei Guinness dei primati con la partita dell’8° giornata di campionato di Serie A1. Infatti, la squadra di Santarelli rimane imbattuta per 74 partite consecutive, rompendo il record mondiale detenuto fin d’ora dalla VakıfBank Spor Kulübü (Turchia) con 73. L’ultima sconfitta delle Pantere risale al 12 dicembre 2019 contro Perugia.

La cronaca dell’8° giornata (andata)

Imoco Volley Conegliano festeggia dopo il successo lampo contro Delta Despar Trento che viene espugnata in tre set (25-13; 25-11; 25-20) nel giro di un’ora e dieci minuti. Le atlete venete, sotto la guida della regista Wolosz, si alternano egregiamente in prima linea mostrando il solito gioco corale che le contraddistingue: prima fra tutte, Paola Egonu (12 punti e il 75% di efficienza); seguono le schiacciatrici Loveth Omoruyi (12 e 60%) e Kathryn Plummer (10 punti). Dall-altra parte della rete, Trento sfoggia una brillante ricezione con Yamila Nizetich da 67%.

Nel match Igor Gorgonzola Novara e Acqua & Sapone Roma Volley Club, sebbene il risultato dà ragione alle novaresi, la squadra capitolina mostra un margine di miglioramento incrementando l’incisività a muro e l’efficacia con l’attacco da seconda linea. Novara s’impone grazie a una Ebrar Karakurt da 18 punti; una Caterina Bosetti che fa la differenza nei momenti più caldi (10 punti e 57% in ricezione). Cristina Chirichella è impeccabile (11 punti e 67% di efficacia).

Derby piemontese a casa della Reale Mutua Fenera Chieri che trionfa dopo aver lottato duramente contro la vicina di casa Bosca San Bernardo Cuneo al quinto set (25-18; 14-25; 25-22; 23-25; 15-11). Le formazioni si alternano i set point, trascinando il match fino al tie break dove le chieresi tirano fuori le unghie soprattutto nella fase difensiva a muro con Alessia Mazzaro contenendo le alte percentuali di attacco da 40-49% delle cuneesi (top scorer del match è proprio Kuznetsova che sigla un totale di 31 punti con il 56% in attacco).

Altro derby tra le squadre lombarde Volley Bergamo 1991 e l’Unet E-Work Busto Arsizio. Dopo il primo set vedeva favorite le ragazze di coach Giangrossi (Lanier termina il match con 22 punti e il 41%), le Farfalle rossonere cambiano regime e stravolgono le sorti della partita. Protagoniste della rimonta le bustocche: Giorgia Zannoni, che con la maglia da libero conquista il 50% in ricezione, e il duo Gray e Mingardi, 25 punti l’una.

Nel turno di domenica 21 Novembre , chiudono il cerchio dell’8° giornata i match tra Bisonte Firenze e Megabox Ondulati Del Savio Vallefoglia. Prestazioni da evidenziare per l’atleta fiorentina Sylvia Nwakalor (23 punti) e dall’altra parte della schiacciatrice Tat’jana Košeleva (21 punti). Al PalaBarton, Savino del Bene Scandicci ha la meglio sulla Bartoncini Fortinfissi Perugia grazie alla performance di Elena Pietrini (18 punti). Eguaglia la compagna Louisa Lippmann da opposto.  

CLASSIFICA

  1. Prosecco Imoco Volley Conegliano (24 punti)
  2. Igor Gorgonzola Novara (20 punti)
  3. Savino del Bene Scandicci (17 punti)
  4. Vero Volley Monza (17 punti)
  5. Unet E-Work Busto Arsizio (17 punti)
  6. Il Bisonte Firenze (14 punti)
  7. Reale Mutua Fenera Chieri (14 punti)
  8.  VBC Trasporti Pesanti Casalmaggiore (9 punti)
  9. Volley Bergamo 1991 (8 punti)
  10. Bosca San Bernardo Cuneo (7 punti)
  11. Bartoncini Fortinfissi Perugia (7 punti)
  12. Megabox Ondulati del Savio Vallefoglia (6 punti)
  13. Acqua & Sapone Roma Volley Club (6 punti)
  14. Delta Despar Trentino (5 punti)

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito. Scopri tutte le ultime notizie sportive di pallavolo anche sui nostri social: Facebook, Twitter, Instagram e YouTube.  

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Pallavolo