Prestazione fenomenale di Michela Moioli. L’azzurra ha conquistato la medaglia d’argento ai Mondiali 2021 di snowboard. 4^ medaglia iridata individuale.

Michela Moioli celebra la medaglia d'argento insieme al direttore sportivo Cesare Pisoni
Michela Moioli celebra la medaglia d’argento insieme al direttore sportivo Cesare Pisoni (FONTE: https://www.fisi.org/michela-sei-dargento-al-mondiale-di-idre-fjall-quinta-medaglia-in-carriera-per-moioli/)

AD UN PASSO DALL’ORO

Per un soffio. Michela Moioli ha sfiorato l’ennesima impresa della sua grandiosa carriera, arrivando ad un passo dalla medaglia d’oro. L’azzurra ha conquistato la medaglia d’argento ai Mondiali 2021 di snowboard, manifestazione che si sta disputando sulla pista di Idre Fjall (SVE).

Dopo una semifinale tiratissima, Moioli non è partita alla grande durante la big final, rimanendo indietro nei primi metri. Ma l’azzurra è stata brava a mantenere la calma, rimontando metro dopo metro le sue avversarie, sino alla spiacevole caduta dell’australiana Belle Brockhoff, che ha concluso 4^. Argento per Moioli che, sino all’ultimo, ha insidiato l’oro della britannica Charlotte Bankes. Ha chiuso il podio la ceca Eva Samkova.

Per Michela Moioli, è la quinta medaglia mondiale complessiva, dopo i bronzi ottenuti a Kreischberg 2015, Sierra Nevada 2017 e Solitude 2019. L’unico altro argento l’aveva conquistato a Solitude 2019, nella gara a squadre.

GLI ALTRI AZZURRI

In campo femminile, oltre alla medaglia iridata di Moioli, si sono ben comportate anche le altre azzurre in gara. Pur non superando il turno dei quarti di finale, il team azzurro ha piazzato Raffaella Brutto in 10^ posizione e Sofia Belingheri in 15^. Francesca Gallina, invece, non ha partecipato alla gara.

Maggiormente altalenanti i risultati in campo maschile: Lorenzo Sommariva ha chiuso al 19° posto, Omar Visintin al 20°, Michele Godino al 29° e Filippo Ferrari al 45°.

LE DICHIARAZIONI

Di seguito, le dichiarazioni rilasciate alla fine della gara odierna.

Moioli: “E’ stata come previsto una gara impegnativa. Ho cercato di rimanere concentrata a ogni run, conservando il maggior numero di energie possibili. In finale non sono partita benissimo, e sono rimasta tranquilla dietro alle altre, perchè sapevo che nella parte bassa del tracciato avrei avuto la possibilità di recuperare. Purtroppo ho commesso un piccolo errore sul secondo salto, ma sono ugualmente contenta. Faccio i complimenti a Banks che ha vinto, dedico la medaglia a Sofia Goggia, io l’ho pensata in partenza e lei se ne è accorta con un un gesto che solo che conosce lei. E’ una bella soddisfazione, perchè comunque non è mai facile vincere una medaglia ai Mondiali e riconfermarsi stagione dopo stagione. Abbiamo fatto un grande lavoro, ho al mio fianco persone magnifiche, che mi aiutano. Ci mancava una medaglia di questo colore nella mia collezione personale, è un ulteriore passo di crescita nel mio percorso. Adesso nella gara a squadre di venerdì mi voglio proprio divertire”.

Il direttore sportivo Cesare Pisoni ha così commentato: “Michela è una garanzia di medaglia in ogni occasione, mi spiace tanto per i suoi compagni di squadra che sono stati eliminati per una serie di errori, mentre Gallina non è riuscita nemmeno a partire perchè in fase di spinta da cancelletto le è uscita una spalla. Se Michela non avesse preso un flat nell’ultima serie di salti magari le cose sarebbero andate in modo diverso, ma non è il caso di piangersi addosso. Questa neve non era nelle nostre corde, domani gareggeremo nella prova a squadre con due squadre e proveremo ad arricchire il nostro bottino”.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie sportive di snowboard anche sui nostri social: FacebookTwitter, Instagram, YouTube e Google +.

mm
Gabriele Stragapede, 24 anni. Laureato nella facoltà CIM (Comunicazione, Innovazione e Multimedialità) dell'Università di Pavia. Aspirante giornalista sportivo ed attualmente editore per Azzurri di Gloria. Appassionato di calcio e di wrestling, scrive di tutto, un po'.

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Snowboard