Triathlon Europei 2019 Weert: l’azzurrina si mette al collo la medaglia d’oro nella categoria juniores. Nella mixed relay l’Italia junior è 4ª.

triathlon europei 2019 weert beatrice mallozzi oro junior italia italy european championships golden medal juniores campionessa europea campionessa continentale junior european junior champion prima
Beatrice Mallozzi sul gradino più alto del podio europeo junior (foto FITRI)

TRIATHLON EUROPEI 2019 WEERT: BEATRICE MALLOZZI ORO CONTINENTALE JUNIOR

Weert è stata la location dei Campionati europei di triathlon 2019.

L’Inno di Mameli risuona in terra olandese grazie alla vittoria della giovane Beatrice Mallozzi che, nella gara su distanza sprint riservata alla categoria junior femminile, conquista la medaglia d’oro in 54:46, grazie a una prova aggressiva e coraggiosa che le permette di tagliare il traguardo in solitaria.

Completano il podio continentale la svizzera Nora Gmur e l’austriaca Magdalena Fruh, staccate rispettivamente di 11 e 20 secondi.

L’altra azzurrina Costanza Arpinelli termina al 23° posto

Nella prova femminile senior, Beth Potter è la nuova campionessa europea di triathlon olimpico in 1:45:44. La britannica chiude davanti alla francese Sandra Dodete alla belga Claire Michel. 

Anna Maria Mazzetti,unica italiana in gara, finisce al 25° posto.

Gli azzurrini si comportano bene anche nella mixed relay, la staffetta mista 2+2, nuova specialità olimpica: l’Italia junior, formata da Angelica Prestia, Alessio Crociani, Costanza Arpinelli e Davide Ingrillì, chiude ai piedi del podio, siglando un ottimo ma amaro 4° posto, dopo un arrivo in volata con i magiari.

Vince la Germania in 1:14:45, seconda la GranBretagna, terza l’Ungheria.

Nella mixed relay senior, la gara dell’Italia, formata da Anna Maria Mazzetti, Davide Uccellari, Beatrice Mallozzi e Gregory Barnaby, viene compromessa da una foratura con conseguenti distacco e doppiaggio.

Trionfa la Francia in 1:11:40 davanti a Germania e Olanda.

In campo maschile, il britannico Alistair Brownlee si laurea campione europeo di triathlon olimpico in 1:35:01, l’argento va al portoghese Joao Pereira, il bronzo al belga Jelle Geens.

Gregory Barnaby è il primo italiano in classifica, al 17° posto, Delian Stateff è 19°. Davide Uccellari non termina la gara.

Nella prova su distanza sprint dedicata agli junior, la vittoria va al francese Paul Georgenthum in 49:04, che precede il connazionale Boris Pierre e il portoghese Ricardo Bautista.

Alessio Crociani è 20°, il migliore azzurrino al traguardo; Davide Ingrillì chiude in 29ª piazza.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie sportive anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagramYouTube.

mm
Giornalista, onnivora di cultura a 360º. Lavoro nel campo dei media, in particolare nel mondo dell'informazione e social. Lo sport è una delle mie tante passioni, coltivata sul campo, sui libri e sullo schermo.

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in:Triathlon