Atletica Paralimpica convocazioni Tokyo: saranno 10, 6 donne e 4 uomini, gli azzurri che rappresenteranno l’Italia alle Paralimpiadi giapponesi.

Assunta Legnante

ATLETICA PARALIMPICA, CONVOCAZIONI TOKYO: 6 DONN E 4 UOMINI ALLE PARALIMPIADI

La schiera degli italiani che avrebbero meritato di indossare la maglia azzurra alle Paralimpiadi di Tokyo sono molti. Ma la Fispes – Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali ha dovuto fare le sue scelte, lasciando fuori atleti talentuosi e puntando sulle punte di diamante dell’atletica paralimpica.

Le Paralimpiadi nipponiche si terranno dal 24 agosto al 5 settembre e la delegazione italiana sarà formata da 10 atleti, di cui 6 donne e 4 uomini. Oltre alle otto qualificazioni ottenute di diritto dall’Italia, la World Para Athletics ha assegnato altri due pass, uno femminile e uno maschile. Dei 10 posti complessivi, lo staff tecnico nazionale si riserva l’assegnazione dell’ultimo posto disponibile per completare la squadra a livello maschile dopo un ulteriore monitoraggio che verrà effettuato entro la fine di luglio.

La squadra attualmente include tre primatiste mondiali (Assunta Legnante nel lancio del peso F11, Martina Caironi nel salto in lungo T63, Ambra Sabatini nei 100 metri T63), altri tre medagliati paralimpici tra i Giochi di Londra 2012 (Oxana Corso nei 100 e 200 metri T35) e di Rio 2016 (Oney Tapia nel lancio del disco F11, Monica Contrafatto nei 100 metri T63) e tre atleti saliti recentemente sul podio agli Europei 2021 di Bydgoszcz (Arjola Dedaj nei 100 metri e salto in lungo T11, Ndiaga Dieng nei 1500 metri T20 e Alessandro Ossola nei 100 metri T63).

La lista completa prevede tra le 6 donne Martina Caironi per 100 metri e salto in lungo T63; Monica Contrafatto per i 100 metri T63; Oxana Corso per 100 e 200 metri T35; Arjola Dedaj per 100 metri e salto in lungo T11 con guida Andrea Rigobello; Assunta Legnante per getto del peso e lancio del disco F11; Ambra Sabatini per i 100 T63.

I 3 uomini già scelti sono Ndiaga Dieng in 400 e 1500 metri T20; Alessandro Ossola per i 100 metri T63; Oney Tapia per getto del peso e lancio del disco F11.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA            

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie sportive anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagram e YouTube.

mm
Giornalista, onnivora di cultura a 360º. Lavoro nel campo dei media, in particolare nel mondo dell'informazione e social. Lo sport è una delle mie tante passioni, coltivata sul campo, sui libri e sullo schermo.

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.