L’Italia sale a quota cinque medaglie negli Europei di atletica leggera, in corso a Monaco di Baviera, con due podi odierni: Andrea Dallavalle è argento nel triplo, Sara Fantini chiude terza nel lancio del martello. Tutti i risultati.

atletica mondiali 2022 eugene giorno 9 andrea dallavalle salto triplo 4° posto atletica leggera athletics world championships eugene 2022 oregon 2022 italia italy forth and fith place triple jump men

Andrea Dallavalle in gara a Eugene

ATLETICA, EUROPEI MONACO: DUE MEDAGLIE PER L’ITALIA

L’Italia sale a quota cinque medaglie negli Europei di Monaco di Baviera, conquistando due podi nella serata odierna. Il primo sussulto arriva dal triplo, con Andrea Dallavalle: l’azzurro parte con due nulli, poi sale sul podio virtuale con 16.81m, un risultato che viene migliorato nel quinto turno con 17.05m. La giusta rivincita, dopo il quarto posto nei Mondiali. Non basta per l’oro, visto che il portoghese Pedro Pichardo è inarrivabile coi suoi 17.50m, ma è argento per l’azzurro, che precede sul podio il francese Pontvianne (16.94). Quarto Tobia Bocchi (16.79), mentre delude Ihemeje: dal 17.20 in qualificazione a un modesto 16.55 che vale il nono posto.

Bronzo, invece, per Sara Fantini nel lancio del martello. L’azzurra era la favorita coi suoi 75.77m di personale, però manca l’obiettivo con una serata storta, nella quale fatica a trovare la giusta dinamica di lancio: il suo miglior risultato è di 71.58m, che vale solo il bronzo. Oro alla rumena Ghelber (72.22), davanti alla polacca Rozanska, che precede l’azzurra di soli cinque centimetri. Non arrivano medaglie dall’asta: Roberta Bruni non supera 4.65m con tre errori e chiude settima, nella prova vinta dalla finlandese Wilma Murto (4.85) davanti a Stefanidi e Sutej (4.75). Vanno a Femke Bol i 400 femminili (49″44), col successo di Hudson-Smith nella prova maschile (44″53). 110hs spagnoli: Asier Martinez (bronzo mondiale) trionfa per un solo millesimo su Martinot-Lagarde con 13’14”, out in semifinale Hassane Fofana dopo un acciacco fisico.

ATLETICA, EUROPEI MONACO: I RISULTATI DELLE QUALIFICAZIONI

Nella giornata odierna è iniziato l’eptathlon, che si concluderà domani: Sveva Gerevini è 18a e terzultima dopo le prime prove, con 3507pti e un risultato lontano dal suo personale (6011) e lontanissimo dal record italiano di Gertrude Bacher (6185). Guida nettamente Nafissatou Thiam, con 4063pti e 1.98 nell’alto: per lei 200pti di margine sulla connazionale Vidts e l’olandese Vetter. Batterie e qualificazioni intense per l’Italia: Lambrughi vince la sua serie e avanza nei 400hs, dove troverà Bencosme, ma non ci sarà Bertoncelli (eliminato). Qualificata col terzo posto e un tempo alto Rebecca Sartori nella prova femminile, dov’è out Linda Olivieri: Folorunso è di diritto nelle semifinali. Finale del triplo raggiunta per Ottavia Cestonaro, nona con 13.86m: out Dariya Derkach per sei centimetri. Non c’erano azzurri nel martello e nel disco maschile.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie sportive anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagramYouTube.

Marco Corradi
30 anni, un tesserino da pubblicista e una laurea specialistica in Lettere Moderne. Il calcio è la mia malattia, gli altri sport una passione che ho deciso di coltivare diventando uno degli Azzurri di Gloria. Attualmente collaboro anche con AgentiAnonimi.com, sito partner di Eurosport Italia

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.