Doppia medaglia dalle acque del Lupa Lake, che ospita le gare del nuoto in acque libere nei Mondiali di Budapest: Gregorio Paltrinieri conquista l’argento nella 5km, mentre Giulia Gabbrielleschi è bronzo nella prova femminile. Eliminazione per Tocci nelle qualificazioni del trampolino 3m. 
Gregorio Paltrinieri

Gregorio Paltrinieri (FONTE: https://www.sulpanaro.net/)

NUOTO DI FONDO, MONDIALI 2022: PALTRINIERI D’ARGENTO NELLA 5KM

Super-Greg non scende più dal podio dei Mondiali di Budapest, che assomiglia tremendamente a quello dei 1500sl. Gregorio Paltrinieri, dopo aver vinto la prova-regina della lunga distanza in vasca e aver trascinato la staffetta al bronzo nel suo debutto nelle acque del Lupa Lake, conquista una medaglia anche nella 5km. Una prova ragionata e di qualità, quella di Greg, che da un lato ha puntato al bersaglio grosso e dall’altro ha cercato di risparmiare energie per la 10km, suo grande obiettivo: l’azzurro ha duellato a lungo con Florian Wellbrock, ormai sua autentica nemesi nel mezzofondo e nel fondo, venendo sconfitto solo allo sprint e per un soffio. Oro a Wellbrock, il secondo per la Germania, e argento a Paltrinieri che ha chiuso a 3”9 dal vincitore. Il bronzo, e per questo parlavamo di podio che ricorda quello dei 1500sl (o degli 800), è andato nientemeno che a Mykhailo Romanchuk: l’ucraino, al debutto nel fondo ai Mondiali, ha tentato di far saltare il banco nelle fasi iniziali, salvo poi arrendersi ai rivali più quotati e chiudere terzo a 25″. Quarto Acerenza, che non è riuscito a tenere il ritmo del rivale per il podio.

NUOTO DI FONDO, MONDIALI 2022: GABBRIELLESCHI È BRONZO

Gregorio Paltrinieri d’argento, Giulia Gabbrielleschi di bronzo: anche la 5km femminile porta un’azzurra sul podio, dopo una prova ad altissima tensione: bravissima l’italiana a marcare le avversarie e non farsi sorprendere dai vari tentativi d’attacco delle favorite. Giulia Gabbrielleschi, già argento europeo, si è poi arresa solo allo sprint inesorabile di Ana Marcela Cunha, campionessa del mondo in carica e oro olimpico della 10km a Tokyo: oro Cunha, argento per la francese Muller a soli nove decimi e bronzo per Gabbrielleschi a 2”. Con l’azzurra che si è difesa nel migliore dei modi dal rientro della tedesca Leonie Beck, quarta a 3″3. Domani il fondo riposa, prima del rush finale con le 10km (mercoledì) e le 25km (giovedì).

TUFFI, MONDIALI 2022: TOCCI OUT, MARSAGLIA IN SEMIFINALE NEI 3m

La lunghissima eliminatoria del trampolino da 3m, con 55 atleti suddivisi in due gruppi (28+27) e i primi 18 che accedevano alla semifinale, miete una vittima illustre ed italiana. Giovanni Tocci, tradito forse dalla tensione, non passa la tagliola e si fa del male con le sue stesse mani: tre tuffi sbagliati e sotto i 45pti condannano l’azzurro al 36° posto con soli 327pti. Eliminazione per Tocci, qualificazione per un soffio per Lorenzo Marsaglia: l’altro azzurro, infatti, chiude in 16a posizione (su 18) col punteggio di 369.10. Un punteggio che non rispecchia il suo valore, visto che Lorenzo ha sbagliato completamente l’ultimo tuffo, chiuso con 39.90pti: senza quell’errore avrebbe sfondato quota 400, piazzandosi nella top-7. Guida il cinese Wang con 492pti, davanti a Laugher (457.80) e al connazionale Cao Yuan (418.55). Alle 16 la semifinale, alle 19 la finalissima della piattaforma 10m con Sarah Jodoin Di Maria. 

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito. Scopri tutte le ultime notizie di nuoto anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagram.

Marco Corradi
30 anni, un tesserino da pubblicista e una laurea specialistica in Lettere Moderne. Il calcio è la mia malattia, gli altri sport una passione che ho deciso di coltivare diventando uno degli Azzurri di Gloria. Attualmente collaboro anche con AgentiAnonimi.com, sito partner di Eurosport Italia

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Nuoto