Pallanuoto Europei 2020: le Nazionali maschile e femminile italiane sono state tra i protagonisti a Budapest, senza ottenere i risultati sperati.

Il 7Rosa a bordovasca (foto FIN)

PALLANUOTO EUROPEI 2020 BUDAPEST: 7ROSA 5° E 7BELLO 6°

Si è conclusa domenica 26 gennaio 2020 alla Duna Arena di Budapest la 34ª edizione dei Campionati europei di pallanuoto.

L’Italia non ha soddisfatto le alte aspettative, né in campo maschile né in quello femminile.

Il torneo femminile ha visto trionfare la Spagna sulla Russia 13-12, terzo posto per le padrone di casa dell’Ungheria.

Il Setterosa, eliminato ai quarti dalla Russia nuovo vicecampione continentale, batte 16-4 la Slovacchia (parziali 2-1, 5-1, 6-0, 3-2) e la Grecia 7-5 (parziali 3-3, 1-2, 0-1, 1-1) e chiude al 5° posto la competizione.  

Con questo risultato, l’Italia non ha potuto qualificarsi ai Giochi olimpici di Tokyo 2020: tutto è rimandato al torneo in programma a Trieste dall’8 al 15 marzo p.v.

Le azzurre devono ritrovare coesione e feeling in acqua, carattere e attenzione, e mantenere il trend delle ultime due partite di questo Europeo per staccare il pass per le Olimpiadi estive.

Il commissario tecnico Paolo Zizza aveva convocato il capitano Elisa Queirolo, Carla Carrega, Roberta Bianconi, Silvia Avegno, Chiara Tabani, Loredana Sparano, Izabella ChiappiniArianna Garibotti, Giulia Gorlero, Rosaria Aiello, Giulia Emmolo, Valeria Palmieri, Claudia Marletta.

Il torneo maschile consegna la vittoria ai padroni di casa dell’Ungheria, che superano in finale la Spagna 14-13, terzo posto per il Montenegro.

Anche il Settebello viene eliminato ai quarti dal Montenegro, confermando il “tabù Europeo” delle ultime edizioni per l’Italia. Ma forti della vittoria ai Mondiali 2019 che è valsa anche come qualificazione alle Olimpiadi, gli azzurri guardano con fiducia e concentrazione a Tokyo 2020.

Il 7Bello batte la Russia 14-12 (parziali 5-3, 4-4, 3-1, 2-4), ma perde contro la Serbia 8-7 (parziali 2-3, 4-1, 0-2, 1-2), terminando così al 6° posto europeo.

Il commissario tecnico Sandro Campagna aveva convocato il capitano Pietro Figlioli, Marco Del Lungo, Niccolò Figari, Michael Bodegas, Vincenzo Dolce, Gianmarco Nicosia, Matteo Aicardi, Stefano Luongo, Francesco Di Fulvio, Oscar Gonzalo Echenique, Andrea Fondelli, Vincenzo Renzuto Iodice, Alessandro Velotto.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie sportive anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagramYouTube.

mm
Giornalista, onnivora di cultura a 360º. Lavoro nel campo dei media, in particolare nel mondo dell'informazione e social. Lo sport è una delle mie tante passioni, coltivata sul campo, sui libri e sullo schermo.

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Pallanuoto