Christof Innerhofer sfiora nuovamente il podio a Kitzbühel: l’azzurro è nuovamente 4°, stavolta in Super-G. Giornata sfortunata per Dominik Paris, che chiude 24°.

Innerhofer

SCI ALPINO, COPPA DEL MONDO: INNERHOFER SFIORA IL PODIO IN SUPER-G

Dopo il 4° posto di ieri in discesa libera, Christof Innerhofer conferma la sua crescita di condizione in vista dei Mondiali di Cortina e sfiora nuovamente il podio nel Super-G che conclude il weekend di Kitzbühel, sulla lunghissima e complicata Streif. Il finanziere altoatesino è nuovamente , stavolta in Super-G, e giù dal podio per soli 4/100. La vittoria va a Kriechmayr, col tempo di 1.12.58 e 12/100 di vantaggio su un ottimo Odermatt, che si candida ad essere l’unico rivale di Pinturault nella corsa alla CdM, dopo l’infortunio che ha concluso anzitempo la stagione di Kilde: terzo posto per Mayer, a 55/100 dal vincitore, mentre Innerhofer è 4° con 59/100 di ritardo. Top-10 completata da Walder (+0.70), Crawford (+1.11), Babinsky (+1.19), Bailet (+1.34), Sander e Meillard (+1.41). 23° posto per Marsaglia con 2”11 di ritardo, mentre è sfortunato Dominik Paris: un grave errore in avvio, con annessa scivolata, lo relega al 25° posto a 2”18 dal vincitore odierno. Out invece Schieder e Buzzi: uscito di pista anche Cazzaniga, che ha riportato una distorsione al ginocchio con sospetta lesione del legamento crociato e domani sosterrà ulteriori esami. Pinturault conserva il primato in CdM con 800pti, precedendo Odermatt (607) e Kilde (560). Domani lo slalom di Schladming. 

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie degli sport invernali anche sui nostri social: Facebook,TwitterInstagram e YouTube.

Marco Corradi
31 anni, un tesserino da pubblicista e una laurea specialistica in Lettere Moderne. Il calcio è la mia malattia, gli altri sport una passione che ho deciso di coltivare diventando uno degli Azzurri di Gloria. Collaboro con AlaNews e l'Interista

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in:Sci alpino