Buon piazzamento per l’Italia ad Adelboden: Vinatzer 7° in slalom dopo un’ottima rimonta, vince l’austriaco Strolz. Uragano-Vlhova a Kranjska Gora: quinto successo in slalom.  Alex Vinatzer

SCI ALPINO, COPPA DEL MONDO: VINATZER 7° IN SLALOM, “PRIMA” PER STROLZ

Gara emozionante e sorprendente nello slalom di Adelboden, che ci fa assistere alla prima vittoria in carriera dell’austriaco Johannes Strolz, che rimonta sei posizioni nella seconda manche e ottiene un successo insperato: tempo di 1.50.05 per l’austriaco, che precede di 17/100 Feller e di 29/100 il tedesco Linus Strasser. Giù dal podio Zenhaeusern, che precede i compagni di squadra svizzeri Aerni e Meillard, e settimo uno strepitoso Alex Vinatzer: l’azzurro partiva dalla 28a posizione con 1”3 di ritardo, va all’attacco e recupera ben 21 posizioni, col miglior tempo per distacco della seconda manche. Settimo posto con 66/100 di ritardo dal vincitore per l’altoatesino, che strappa applausi e ha rammarico per un errore che gli è costato qualche decimo: top-10 completata da Yule, Razzoli e dallo statunitense Winters. Un’ottima nona posizione per Super-Razzo, rientrato da fastidi alla schiena e staccato di 75/100 dal vincitore. 20a posizione per Stefano Gross a 1”5, mentre Tommaso Sala chiude 22° a 1”75. Non aveva superato il taglio Maurberger, mentre Tonetti e Moelgg non avevano completato la prima manche. Coppa di specialità combattutissima, con Foss-Solevaag e Jakobsen a 140pti, davanti a Strolz (100): 5° Razzoli (94) e 7° Vinatzer (86). Nella CdM, tutto invariato: guida Odermatt (845) davanti a Kilde (469) e Mayer (447).

SCI ALPINO, COPPA DEL MONDO: POKERISSIMO DI VLHOVA

Petra Vlhova non si ferma più. La slovacca continua a dominare gli slalom di Coppa del Mondo, ottenendo il quinto successo in sei gare e facendo due su due a Kranjska Gora. Tempo di 1.44.29 e miglior tempo nella seconda manche per la regina dello slalom, che precede di 23/100 Wendy Holdener, leader dopo la prima run, e di 1”06 Anna Swenn Larsson che mancava il podio da due anni. Top-10 per Duerr, Bucik, Nullmeyer, Truppe, Gallhuber, Mielzynski e Sara Hector, mentre ha inforcato Mikaela Shiffrin, che stava lottando per il successo. Nessuna azzurra aveva passato il taglio: out nella prima manche Anita Gulli, Sophie Mathiou e Marta Rossetti. Vlhova, che domina la Coppa di slalom, si avvicina alla vetta nella classifica generale di CdM: Shiffrin guida con 866pti, la slovacca insegue a 821 precedendo Sofia Goggia, terza con 657pti.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito. Scopri tutte le ultime notizie degli sport invernali anche sui nostri social: Facebook, TwitterInstagram e YouTube.

Marco Corradi
30 anni, un tesserino da pubblicista e una laurea specialistica in Lettere Moderne. Il calcio è la mia malattia, gli altri sport una passione che ho deciso di coltivare diventando uno degli Azzurri di Gloria. Attualmente collaboro anche con AgentiAnonimi.com, sito partner di Eurosport Italia

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Sci alpino