Lo slalom parallelo termina qui. La Federazione Internazionale dello Sci ha comunicato la cancellazione delle ultime due tappe: Livigno e Winterberg (GER).

Roland Fischnaller a Scuol (SVI)
Roland Fischnaller a Scuol (SVI) (FONTE: https://www.fisi.org/snowboard/news/)

CANCELLATA LA TAPPA DI LIVIGNO

Sono giorni difficili per il Paese. L’emergenza Covid-19 non tende a rallentare ed il Governo ha deciso di prendere delle misure di contenimento drastiche, volte ad evitare ulteriori casi di contagio.

Misure a cui anche il mondo dello sport deve attenersi. Per questo, a seguito del decreto emanato l’8 marzo, la tappa di Livigno della Coppa del Mondo 2020 di snowboard è stata cancellata.

Ha così commentato la decisione il Presidente di Apt Livigno, Luca Moretti: “Prendiamo atto delle decisioni del Governo. Voglio ringraziare tutte le persone che hanno lavorato incessantemente per preparare l’evento e gli atleti che si stavano allenando qui a Livigno. Siamo in piena emergenza e con grande senso civico seguiamo alla lettera le decisioni che hanno come obiettivo quello di evitare il contagio e di salvaguardare la salute pubblica”.

STESSA SORTE PER WINTERBERG

Dopo la cancellazione della tappa in terra italiana, la Federazione Internazionale dello Sci (FIS) ha comunicato la cancellazione anche dell’ultima prova di Coppa del Mondo 2020, a Winterberg (GER), che sarebbe andata in scena durante questo weekend.

La gara, come poi specificato, non verrà in alcun modo recuperata, facendo così chiudere anticipatamente la stagione di slalom parallelo che ha visto protagonista Roland Fischnaller, vincitore della classifica generale (gigante + slalom). L’Italia chiude con 15 podi complessivi e 6 vittorie.

Al momento rimane confermato l’appuntamento di Veysonnaz (SVI) di domenica 15 marzo che chiude la stagione dello snowboardcross.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie sportive di snowboard anche sui nostri social: FacebookTwitter, Instagram, YouTube e Google +.

mm
Gabriele Stragapede, 24 anni. Laureato nella facoltà CIM (Comunicazione, Innovazione e Multimedialità) dell'Università di Pavia. Aspirante giornalista sportivo ed attualmente editore per Azzurri di Gloria. Appassionato di calcio e di wrestling, scrive di tutto, un po'.

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Snowboard