Ultima giornata a Wroclaw (POL) per gli Europei 2020 a 10m di tiro a segno. Il team azzurro ha conquistato l’argento nella pistola 10m a squadre.

La finale a squadre della pistola 10m degli Europei 2020
La finale a squadre della pistola 10m degli Europei 2020 (FONTE: www.uits.it/homepage/news/9-sportiva/)

ARGENTO A SQUADRE

Ultima giornata in quel di Wroclaw (POL) per gli Europei 2020 a 10m. Il team azzurro ha conquistato la medaglia d’argento nella pistola a 10m. La squadra azzurra era composta da Paolo Monna (Carabinieri), reduce dall’argento della giornata di venerdì, Alessio Torracchi (Fiamme Gialle) e Giuseppe Giordano (Esercito).

L’Italia ha perso il match finale contro la Russia, rappresentata da Artem Chernousov, Anton Aristarkhov ed Andreai Chilikov, con il punteggio di 17-13.

LE DICHIARAZIONI DI RUGIERO

Gli Europei 2020 si chiudono con un ottimo bottino per gli azzurri: oltre al pass olimpico, il medagliere registra due argenti nella categoria senior e due argenti e tre bronzi nella categoria juniores. Si chiude con due buoni quarti posti.

La squadra azzurra juniores agli Europei 2020 di Wroclaw (POL)
La squadra azzurra juniores agli Europei 2020 di Wroclaw (POL)

Queste le dichiarazioni del Commissario UITS Igino Rugiero: “Voglio complimentarmi con tutti i nostri ragazzi che in questo importante appuntamento non hanno certamente deluso le aspettative tenendo alta la bandiera della nostra Unione. In particolar modo voglio congratularmi, anche a nome del Presidente Malagò con cui ho subito condiviso la notizia, con Paolo Monna che oltre ad aver conquistato la medaglia d’argento nella pistola 10 metri ha avuto il merito di centrare il quinto pass olimpico per Tokyo 2020 in una finale non semplice. Paolo inoltre insieme ai suoi compagni di squadra Alessio Torracchi e Giuseppe Giordano ha vinto un argento di squadra nella stessa specialità. I giovani sono la nostra risorsa più importante, è su loro che dobbiamo investire, e in questa occasione sono stati straordinari, a cominciare da Federico Nilo Maldini che si è distinto nella pistola 10 metri sia nella prestazione individuale ottenendo la medaglia di bronzo, che in quella a squadra dove insieme ai suoi compagni Simone Saravalli e Matteo Mastrovalerio ha centrato un altro bronzo. Quest’ultimo inoltre, assieme a Brunella Aria, è stato protagonista di una performace che ci ha assicurato una altra medaglia di bronzo nella mixed team. Complimenti anche alle ragazze di pistola che proprio con Brunella Aria, Alessandra Fait e Chiara Giancamilli hanno conquistato un altro argento a squadra sempre nella pistola ad aria compressa. Le carabine non sono state da meno ed hanno vinto la medaglia di bronzo grazie alla prestazione di Danilo Sollazzo, Petrin Agustin Martin e Michele Bernardi. Quelli di Wroclaw sono risultati che indubbiamente mi riempiono di orgoglio e mi consentono di guardare al futuro con positività, soprattutto in vista dei prossimi obiettivi che lo staff tecnico e la squadra si sono prefissati. Tutto ciò però non sarebbe stato possibile senza il quotidiano ed appassionato supporto da parte dei nostri bravissimi direttori sportivi Valentina Turisini e Horst Geier ed ai loro collaboratori, a cui va tutta la mia stima e riconoscenza”. 

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie sportive di tiro a segno anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagramYouTube e Google +.

mm
Gabriele Stragapede, 25 anni. Laureato nella facoltà CIM (Comunicazione, Innovazione e Multimedialità) dell'Università di Pavia. Aspirante giornalista sportivo ed attualmente editore per Azzurri di Gloria. Appassionato di calcio e di wrestling, scrive di tutto, un po'.

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in:Tiro a segno