Dopo aver vinto a sorpresa i 100m con uno strepitoso Marcell Jacobs, l’Italia sale anche sul podio della staffetta 4x100m: gli azzurri conquistano uno strepitoso oro e salgono a 38 medaglie nelle storiche Olimpiadi di Tokyo 2020!

OLIMPIADI TOKYO 2020, ATLETICA: ORO PER L’ITALIA NELLA 4x100m MASCHILE!

1° agosto 2021: Marcell Jacobs vince i 100m a dieci minuti dall’oro di Gianmarco Tamberi nel salto in alto, ritoccando il suo record europeo in 9″80. Nella prima finale italiana dei 100m alle Olimpiadi, arriva anche l’oro. Un risultato storico, bissato da una storica medaglia d’oro nella 4x100m maschile in un’Olimpiade trionfale per l’atletica, che arriva a cinque ori. L’Italia si era molto ben comportata in batteria: terzo tempo nella sua serie con 37″95 alle spalle di Cina e Canada per soli tre centesimi. Nell’altra, solo i giamaicani più veloci degli azzurri e una Gran Bretagna in sicurezza. Quello che non tutti avevano notato, però, era che gli azzurri avevano sbagliato quasi tutti i cambi e avevano un amplissimo margine. E infatti, è arrivata una strepitosa finale per Lorenzo Patta, Marcell Jacobs, Eseosa “Fausto” Desalu e Filippo Tortu. In una gara senza gli USA, che nello struggersi per accusare Jacobs di aver usato sostanze dopanti, si sono dimenticati di correre degnamente nelle batterie, chiudendo sesti alle spalle anche di Ghana e Germania.

Gli azzurri partono dalla corsia 8, e vivono una giornata storica. Lorenzo Patta va a riprendere il Giappone, che si ritira dopo un cambio sbagliato. Perdiamo il riferimento, ma non possiamo perdere. Jacobs vola, Desalu si conferma: un cambio “lungo” tra Fausto e Tortu ci porta momentaneamente in seconda posizione, ma per l’atletica italiana non esistono limiti. Filippo Tortu vola con una frazione straordinaria, risucchia i britannici e vince una storica medaglia d’oro nella staffetta 4x100m. Come per i 100m, non avevamo mai vinto l’oro, neppure con Pietro Mennea: è il quinto oro per l’atletica italiana in una storica Olimpiade, il decimo per l’Italia ad eguagliare il record di Atene 2004. Tempo di 37″50 e record italiano demolito di 45/100, ma soprattutto una storica e strepitosa medaglia d’oro: argento alla Gran Bretagna per un solo centesimo e bronzo al Canada in 37″70. Giamaica fuori dal podio, Italia nella storia con la quinta staffetta più veloce di sempre dopo Giamaica (36″84), USA (37″10), Gran Bretagna (37″36) e Giappone (37″43): 38a medaglia, con 10 ori, 10 argenti e 18 bronzi. E tre ori nello stesso giorno: Palmisano (20km marcia), Busà (karate kumite) e 4×100 maschile. Se è un sogno, non svegliateci!

OLIMPIADI TOKYO 2020: NEWS, RISULTATI E MEDAGLIERE AGGIORNATO

News sulle Olimpiadi di Tokyo 2020 tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie sportive anche sui nostri social: FacebookTwitter, Instagram e YouTube.

Marco Corradi
30 anni, un tesserino da pubblicista e una laurea specialistica in Lettere Moderne. Il calcio è la mia malattia, gli altri sport una passione che ho deciso di coltivare diventando uno degli Azzurri di Gloria. Attualmente collaboro anche con AgentiAnonimi.com, sito partner di Eurosport Italia

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *