Grandissima prestazione degli azzurri agli Europei 2022 di boxe a Yerevan, in Armenia. Abbes Mouhidine ha vinto l’oro ed è il nuovo Campione Europeo dei pesi massimi nei 92 Kg. L’Italia chiude la trasferta con ben sette medaglie

Fonte Foto: pagina Facebook Federazione Pugilistica Italiana

Ieri 30 maggio si sono conclusi gli Europei 2022 di boxe a Yerevan, in Armenia. All’evento, andato in onda dal 27 al 30 maggio, hanno partecipato ben dodici atleti italiani. Ovviamente il team tricolore non ha deluso le aspettative e ha conquistato sette medaglie, tra cui l’oro di Abbes Mouhidine, nuovo Campione Europeo dei pesi massimi nei 92 Kg.

Dopo aver battuto l’inglese Williams in semifinale, Abbes Mouhiidine realizza un fantastico 5-0 nella finale dei 92 Kg sullo spagnolo Reyes in una finale più che dominata. L’azzurro, dopo l’argento mondiale vinto nel 2021, raggiunge un altro grande traguardo.

Ottima anche la prestazione di Alfred Commey, che negli 80 Kg batte 4-1 il serbo Artjom in uno scontro per niente facile. Con questo grande traguardo l’azzurro sale sul secondo gradino del podio e mette al collo un argento meritatissimo.

Il primo dei cinque bronzi conquistati è stato Leonardo Esposito. Nei 48 Kg era riuscito a battere contro i pronostici l’ucraino Andriy Tyshkovets, approdando così in semifinale. Purtroppo però si è dovuto fermare proprio in semifinale per mano del bulgaro Ergyunal Sebahtin, che ha dominato l’incontro vincendo 5-0. L’azzurro, rimasto troppo passivo per tutto il tempo dell’incontro, deve accontentarsi del terzo posto.

Sconfitta pesante anche per Manuel Cappai nei 54 Kg. È infatti il francese Billal Bennama a dettare i tempi e riesce infine a trovare la forma perfetta, vincendo così 5-0 l’incontro per con verdetto unanime dei giudici. Cappai esce comunque con un bronzo.

Niente da fare anche per Salvatore Cavallaro nei 75 Kg. L’irlandese Gabriel Dossen si rivela un avversario troppo ostico da battere. L’incontro termina per 1-4 ed è stato il terzo bronzo per il tricolore.

Più combattuto rispetto agli altri l’incontro di Federico Serra. Nella finale dei 51 Kg l’azzurro ha sfidato Kiaran MacDonald, in un incontro terminato 3-2 per l’inglese, e che ha lasciato qualche dubbio per il verdetto a sfavore dell’azzurro. Serra infatti ha combattuto bene, ma alla fine è stato l’avversario a sfruttare meglio il tempo.

L’ultimo bronzo per l’Italia è arrivato da Michele Baldassi nei 57 Kg.  L’azzurro perde nettamente contro il belga Vasile Usturoi, bravo infatti quest’ultimo nel gestire la situazione e parare bene i colpi di Baldassi, che nulla può e deve accontentarsi del bronzo.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie sportive di boxe anche sui nostri social: Facebook, Twitter, Instagram, YouTube.

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Boxe