Doppia medaglia per i colori azzurri nelle prime prove in linea degli Europei di Trento. Silvia Zanardi conquista un grandissimo oro nella prova delle U23, Eleonora Ciabocco argento jr allo sprint. Domani tocca alle donne elite, ma non solo.

CICLISMO, EUROPEI TRENTO: ORO ZANARDI NELLE U23, ARGENTO CIABOCCO NELLE JR

Inizia con due medaglie l’avventura azzurra nelle prove in linea degli Europei di ciclismo di Trento. Dopo aver ottenuto ottimi risultati nelle cronometro, l’Italia sorride e conquista subito una medaglia d‘oro: la porta a casa Silvia Zanardi nelle U23, con un attacco nel finale che le consente di precedere di 2” l’ungherese Vas e la francese Muzic. Per i colori azzurri anche l’ottimo 5° posto di Gaia Realini, staccata di 31” dalla vincitrice e connazionale. Italia che sorride doppiamente, perchè dalle juniores arriva la seconda medaglia di giornata, che ci porta a un totale di cinque podi: tre ori, un argento e un bronzo. La conquista Eleonora Ciabocco, che chiude al secondo posto nello sprint a ranghi ridotte, con cinque atlete a giocarsi le medaglie: oro alla tedesca Riedmann, argento per Ciabocco e bronzo per la francese Rayer dopo cinque giri e 67.6km.

L’Italia arriva anche quarta, con Francesca Barale: decisiva la dura salita di Povo, che potrebbe essere il trampolino di lancio per svariati attacchi nelle successive prove in linea. Solo un quinto posto, invece, nella prova juniores maschile: Manuel Oioli chiude secondo nello sprint di gruppo, con Alessandro Romele in 11a posizione. Oro al francese Gregoire, argento al norvegese Hagenes, bronzo per l’altro francese Martinez. Si terranno sempre sullo stesso circuito, caratterizzato dalla salita ad elevate pendenze verso Povo, le prove in linea degli U23 e delle donne elite, che si terranno rispettivamente alle 9 e alle 14.15.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie sportive di ciclismo anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagramYouTube.

Marco Corradi
30 anni, un tesserino da pubblicista e una laurea specialistica in Lettere Moderne. Il calcio è la mia malattia, gli altri sport una passione che ho deciso di coltivare diventando uno degli Azzurri di Gloria. Attualmente collaboro anche con AgentiAnonimi.com, sito partner di Eurosport Italia

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *