Si è conclusa la seconda giornata della Premier League di Karate a Lisbona. Oggi le ragazze del kata femminile hanno conquistato l’ennesima finale per l’oro, in palio i pass per le prossime Olimpiadi a Tokyo

Fonte Foto: www.fijlkam.it

IN TOTALE SEI FINALI PER L’ITALIA

Oggi si è conclusa la prima giornata di gara della Premier League di Karate a Lisbona. In totale sono sedici gli azzurri che partecipano alla competizione. In palio tornano i prestigiosi pass olimpici, che per questo e altri due prossimi eventi, permetteranno a numerosi atleti di accedere a Tokyo 2021. La competizione durerà fino a domenica 2 maggio.

Oggi le azzurre del kata femminile Carola Casale, Terryana D’Onofrio e Michela Pezzetti conquistano la terza finale italiana per l’oro. Con il miglior risultato del girone le italiane hanno la possibilità di salire domani sul primo gradino del podio, ad attenderle le avversarie della Spagna.

Nel kata maschile individuale Mattia Busato conquista il miglior risultato con un settimo posto. I restanti atleti azzurri del kumite non sono riusciti ad agguantare una finale. Laura Pasqua, nei -61 Kg, supera al primo turno la kossovara Adelina Rama, ma perde poi contro la canadese Haya Jumaa. Michele Martina, negli -84 Kg, supera i primi due incontri battendo il norvegese Adrian Lopez Salas e l’austriaco Robin Rettenbacher, ma viene eliminato dall’ucraino Kostyantin Tsymbal. Simone Marino, negli +84 Kg, esce al primo turno contro lo spagnolo Marcos Martinez Velilla. Stessa sorte per Clio Ferracuti nei +68 Kg, eliminata dalla francese Nancy Garcia.

Domani l’Italia combatterà in sei finali, tre per il bronzo e tre per l’oro, una grande occasione per tutti gli atleti azzurri in gara di conquistare il pass per le prossime Olimpiadi di Tokyo.



ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie di karate anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagramYouTube.



Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in:Karate