Si è conclusa oggi l’ultima giornata di gare ai Campionati Europei di lotta a Budapest. Grande risultato per Danila Sotnikov, che conquista un bellissimo argento e va a chiudere l’avventura azzurra 

Fonte Foto: pagina Facebook CONI

Si è conclusa la quarta giornata di gare ai Campionati Europei di lotta, in corso a Budapest. Da lunedì 28 marzo a domenica 3 aprile, gareggeranno oltre 500 atleti, tra cui diciassette azzurri, pronti a guadagnare importanti punti nel ranking in vista dei Campionati del Mondo di settembre.

Grazie alla fantastica prestazione di ieri Danila Sotnikov ha disputato la finale per l’oro dei 130 kg contro il turco Riza Kayaalp, pluricampione con un ampio palmares. Sotnikov è andato sotto di quattro punti proprio all’inizio, ce l’ha messa tutta per rimontare ma la difesa del turco è stata perfetta. Importantissimo argento per l’azzurro.

Mirco Minguzzi ha invece conteso la medaglia di bronzo a Robert Kobliashvili. Un iniziale pareggio fa ben sperare ma è il georgiano a spuntarla. Minguzzi ha chiuso la prima parte di gara sul 3-0 e Kobliashvili ha ribaltato nella seconda parte.

Oggi in gara anche gli ultimi due italiani Matteo Maffezzoli e Nikoloz Kakhelashvili. Entrambi sono stati sconfitti agli ottavi, rispettivamente dal tedesco Pascal Eisele negli 82 kg e dal turco Beytullah Kayisdag nei 97 kg.

I Campionati Europei si chiudono con ottimi risultati e qualche amarezza.  Bellissima la riconferma di Chamizo e il trionfo di Rinaldi, a cui si aggiunge un grande argento per Stonikov.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie di lotta anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagramYouTube.

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in:Lotta