Pallanuoto maschile World League 2021: il Settebello rimane fuori dal podio e chiude al 4° posto la Superfinal, perdendo la finalina contro la Grecia.

Un’azione di gioco tra Grecia e Italia (foto FIN)

PALLANUOTO MASCHILE WORLD LEAGUE 2021: 7BELLO FUORI DAL PODIO

Niente medaglia per la Nazionale italiana di pallanuoto maschile. Nella Superfinal di World League 2021, disputata a Tblisi, in Georgia, il Settebello campione del mondo termina al 4° posto, perdendo il bronzo contro la Grecia che batte gli azzurri per 10-8 (parziali 3-4, 2-1, 4-1, 1-2).

Un match in bilico fino allo stacco di 4-0 che vede la Grecia dilagare e prendere il largo verso la vittoria. La medaglia d’oro va al Montenegro che batte gli Stati Uniti argento per 9-8.

Il cammino del 7Bello inizia nella prima fase a gironi nel gruppo A contro il Kazakistan, sconfitto 17-11; poi è la volta della Grecia, in quest’occasione superata 11-8; e di Francia-Italia, partita terminata 7-14.

Nei quarti, il Settebello sconfigge il Giappone 15-12, ma in semifinale si deve arrendere agli Stati Uniti, che battono gli azzurri 10-8.

I 15 atleti convocati dal ct Sandro Campagna che hanno partecipato a questa fase finale della World League sono: Jacopo Alesiani, Vincenzo Dolce, Marco Del Lungo, Matteo Aicardi, Francesco Di Fulvio, Nicholas Presciutti, Alessandro Velotto, Oscar Gonzalo Echenique, Nicolò Figari, Pietro Figlioli, Stefano Luongo, Andrea Fondelli, Luca Damonte, Gianmarco Nicosia e Michael Bodegas.

Ora l’obiettivo è ovviamente l’Olimpiade di Tokyo, che vedrà l’Italia debuttare il 25 luglio contro il Sud Africa.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie sportive anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagramYouTube.

mm
Giornalista, onnivora di cultura a 360º. Lavoro nel campo dei media, in particolare nel mondo dell'informazione e social. Lo sport è una delle mie tante passioni, coltivata sul campo, sui libri e sullo schermo.

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Pallanuoto