Volley Femminile U20, Campionati Mondiali: un’incredibile compagine azzurra batte l’avversaria serba a Rotterdam aggiudicandosi la Finale e il gradino più alto del podio.

Volley Femminile U20, Finale Campionati Mondiali: Italia vs. Serbia 3-0 (25-18, 25-20, 25-23)
FONTE: facebook.com/FederazioneItalianaPallavolo
Volley Femminile U20, Finale Campionati Mondiali: Italia vs. Serbia 3-0 (25-18, 25-20, 25-23)
FONTE: facebook.com/FederazioneItalianaPallavolo

Volley Femminile U20, Finale Campionati Mondiali: Italia vs. Serbia 3-0 (25-18, 25-20, 25-23)

PRIMO SET

Una Finale tutta a favore dell’Italia di Bellano che si impone senza remore sulle avversarie serbe dalle prime azioni (8-4). Un buon gioco corale da parte delle Azzurre che si organizzano al meglio sia in fase di difesa sia in contrattacco, mentre dall’altra parte del campo la Serbia fatica a ricostruire e rigiocare. Il gap a favore dell’Italia aumenta (14-8). La Serbia tenta una timida reazione ma l’Italia prende le giuste distanze per chiudere in comodità il match sul 25-18.

SECONDO SET

Le azzurrine U20 rientrano in campo per il secondo set con una Serbia che alza il tiro diventando più incisiva. Ha inizio la una lotta punto a punto (10-10). L’Italia concede il sorpasso alle avversarie che allungano a +2 (10-12); tuttavia la risposta delle ragazze di coach Bellano non si fa attendere. Il match torna in perfetta parità (14-14). Le azzurre prendono il ritmo a muro; sbarrano la strada alle serbe e riescono a conquistare un break importante a +2 (16-20). L’Italia mantiene le distanze trascinandosi verso la fine del set; dall’altra parte la Serbia non riesce a reagire e concede anche il secondo set alle avversarie sul 25-20. 

TERZO SET

In questa ultima manche, la Serbia gioca senza riserve: la Nazionale di Vasovic sigla un break di +3 sul 14-17. Con uno ineccepibile gioco di squadra, l’Italia ricuce il gap trovando la strada per la parità (17-17). Le giovanissime della Serbia non hanno intenzione di mollare e riescono a pareggiare nuovamente i conti (21-21). Un momento delicato per le azzurrine: Massimo Bellano e atlete dimostrano il valore di questa Nazionale tirando fuori uno spirito inarrestabile in questa ultima e decisiva fase. L’Italia tiene testa alle avversarie serbe che, sul più bello, mollano la presa regalando sul 25-23 sia la vittoria del match sia la seconda medaglia d’oro nella categoria juniores femminile alla pallavolo femminile.

Tuttosport.com

Terzo posto e bronzo mondiale per la Russia che batte l’Olanda al terzo set (16-25, 23-25, 25-22, 25-22, 22-20).

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie sportive di pallavolo anche sui nostri social: Facebook, Twitter, Instagram e YouTube.

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in:Pallavolo