Pentathlon Europei 2022: la mixed relay con Alessandra Frezza e Matteo Cicinelli si mette al collo la medaglia d’argento.

pentathlon europei 2022 alessandra frezza matteo cicinelli argento silver penathlon moderno modern pentathlon european championships 2022 italia italy staffetta mista mixed relay secondo posto

Matteo Cicinelli e Alessandra Frezza con l’argento europeo della mixed relay (foto FIPM)

PENTATHLON EUROPEI 2022: LA COPPIA MISTA FREZZA-CICINELLI È SECONDA

Szekesfehervar, in Ungheria, ha ospitato gli Europei senior 2022 di pentathlon moderno.

Dopo le tre medaglie conquistate nell’edizione 2021, quest’anno la Nazionale italiana porta a casa un argento.

La staffetta mista composta da Alessandra Frezza e Matteo Cicinelli si mette al collo la medaglia d’argento: gli azzurri sono protagonisti di una grande rimonta nel laser run che permette loro di salire sul secondo gradino del podio con 1352 punti. L’oro va ai britannici Kate French e Myles Pillage (1360 punti), il bronzo ai francesi Marie Oteiza e Ugo Fleurot (1348 punti).

Nella staffetta maschile, l’Italia schiera Daniele Colasanti e Gianluca Micozzi, che concludono al 5° posto con 1411 punti, perdendo una posizione per una penalità di 10 secondi. Vince la Repubblica Ceca con Jan Kuf e Martin Vlach (1455 punti), argento per la Polonia con Lukasz Gutkowski e Kamil Kasperczak (1440 punti), bronzo per i francesi Alexandre Henrard e Jean-Baptiste Mourcia (1433 punti).

Nella staffetta femminile, la squadra azzurra composta da Ludovica Montecchia e Irene Prampolini è 7ª, totalizzando 1195 punti. L’oro continentale va alla Lituania con Elzbieta Adomaityte e Ieva Serapinaite (1342 punti), davanti alle polacche Oktawia Nowacka e Natalia Dominiak (1335 punti) e alla coppia della Repubblica Ceca formata da Karolina Krenkova e Veronika Novotna (1322 punti).

Nella gara maschile individuale, Giorgio Malan, unico degli azzurri a entrare in finale, taglia il traguardo al 9° posto, accumulando 1493 punti. Il nuovo campione europeo è il padrone di casa Richárd Bereczki (1524 punti), argento per l’altro ungherese Balázs Szep (1512 punti), bronzo per l’ucraino Maksym Aharushev (1510 punti). Per l’Italia maschile 6° posto a squadre, 1° posto per l’Ungheria, davanti a Francia e Repubblica Ceca.

Nella finale femminile, 12ª posizione per Alessandra Frezza (1320 punti), troppi errori per lei al laser run. Maria Beatrice Mercuri è 15ª (1068 punti), eliminata nella prova di equitazione a causa di una caduta. Dominio delle atlete britanniche: la vittoria va a Charlie Follet con 1422 punti, seconda la connazionale Joanna Muir (1393 punti), terza la padrona di casa, l’ungherese Michelle Gulyas (1383 punti). L’Italia femminile chiude la gara a squadre al 4° posto, oro alla Gran Bretagna, argento all’Ungheria, bronzo alla Lituania.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie sportive anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagramYouTube.

mm
Giornalista, onnivora di cultura a 360º. Lavoro nel campo dei media, in particolare nel mondo dell'informazione e social. Lo sport è una delle mie tante passioni, coltivata sul campo, sui libri e sullo schermo.

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in:Pentathlon