Sofia Goggia conquista, con una prestazione strepitosa, la vittoria nella discesa libera di Lake Louise. Male gli azzurri nel secondo Super-G di Beaver Creek.

SCI ALPINO, COPPA DEL MONDO: GOGGIA DOMINA A LAKE LOUISE

Sofia Goggia incanta a Lake Louise e distrugge ogni avversaria nella discesa libera odierna. Sulla Men’s Olympic, la bergamasca ottiene il 12° successo in CdM con una prestazione da sogno: Sofia chiude infatti in 1.46.95 e stravince la discesa, doppiando le avversarie per velocità e audacia nelle linee. Nessuno può reggere il passo della campionessa olimpica e si vede: Sofia Goggia rifila 1”47 a Breezy Johnson e 1”54 all’austriaca Mirjam Puchner, le prime “umane” in quel di Lake Louise. Sesto posto, invece, per Nadia Delago, che ottiene il miglior piazzamento nella sua carriera in CdM e cancella l’infortunio (rottura del tendine d’Achille) che le aveva portato via un’intera stagione: per lei 2”09 di ritardo e una top-10 condivisa con la sorella Nicol, ottava a 2”16. Nella top-30 Federica Brignone ed Elena Curtoni, che chiudono rispettivamente al 13°  e 22° posto con 2”41 e 3”25 di ritardo. Fuori dalle trenta e dai punti Francesca Marsaglia, Roberta Melesi e Karoline Pichler. Shiffrin, 26a quest’oggi, allunga in CdM con 365pti contro i 340 di Vlhova (assente).

SCI ALPINO, COPPA DEL MONDO: MALE GLI AZZURRI A BEAVER CREEK

Il grande protagonista a Beaver Creek, nel secondo Super-G in terra statunitense, è invece Aleksander Aamodt Kilde, che torna al successo dopo l’infortunio della scorsa stagione. Tempo di 1.10.26 per il norvegese, che precede Odermatt, staccato di soli 3/100 dopo aver vinto la prova inaugurale del maxi-weekend statunitense (due Super-G e due discese da giovedì a domenica): terzo il padrone di casa Travis Ganong, a 37/100. Top-10 per Mayer, Kriechmayr, Pinturault, Bailet, Haaser, Caviezel e Sander. Fuori dai dieci e anche dai quindici tutti gli azzurri: Casse è ancora il migliore, ma dal 9° posto di giovedì scivola in 17a posizione a 1”89, precedendo Innerhofer (+1.90) e Marsaglia (+1.92). Solo 24°, con un ritardo di 2”07, un impreciso Paris: fuori dai trenta Buzzi (36°) e Tonetti (38°), out Bosca e Zazzi. Odermatt allunga in CdM con 330pti, precedendo Mayer (230) e Kriechmayr (170).

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito. Scopri tutte le ultime notizie degli sport invernali anche sui nostri social: Facebook, TwitterInstagram e YouTube.

Marco Corradi
30 anni, un tesserino da pubblicista e una laurea specialistica in Lettere Moderne. Il calcio è la mia malattia, gli altri sport una passione che ho deciso di coltivare diventando uno degli Azzurri di Gloria. Attualmente collaboro anche con AgentiAnonimi.com, sito partner di Eurosport Italia

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Sci alpino