Beffa per l’Italia nel parallelo disputato a Lech-Zurs: nella prova femminile, conclusasi ieri, Marta Bassino sfiora il podio. Out agli ottavi Vinatzer nella gara maschile. 

SCI ALPINO, COPPA DEL MONDO: BASSINO VICINA AL PODIO A LECH

Dopo quasi un mese, la Coppa del Mondo di sci alpino torna in scena col doppio slalom parallelo disputato in Austria, a Lech/Zurs. L’Italia chiude con un podio sfiorato, da un’ottima Marta Bassino: dopo aver eliminato Ellenberger e Duerr, la piemontese viene sconfitta in semifinale dalla norvegese Stjernesund, commettendo un errore. La finalina è combattuta e tiratissima, e Marta deve cedere per soli 10/100 all’altra norvegese Lysdahl, dopo aver mostrato ottime cose, chiudendo così quarta. La vittoria è andata alla sorprendente slovena Slokar, che ha sconfitto Stjernesund in finale: out nelle eliminatorie Liensberger (co-campionessa del mondo con Bassino) e Gut, così come le altre azzurre (Midali, Gulli, Mathiou e Haller). Nella prova maschile, invece, subito out negli ottavi Vinatzer: l’azzurro aveva chiuso a 19/100 da Read nella prima manche, arrivando nella seconda vicinissimo al canadese, che l’ha però sconfitto e in seguito si è fermato ai quarti. Vittoria all’austriaco Hirschbuehl, che ha preceduto il connazionale Raschner: finalina tutta norvegese, invece, con Atle Lie McGrath che ha sconfitto Kristoffersen. Out nelle eliminatorie gli altri azzurri (De Aliprandini, Maurberger, Borsotti e Zingerle). Ritroveremo la CdM al femminile il 20 e 21 novembre, con un doppio slalom sulla “Levi Black” di Levi, Finlandia. Il ritorno degli uomini arriverà nel weekend seguente, con gli uomini-jet impegnati a Lake Louise (Canada) per due discese e un Super-G.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito. Scopri tutte le ultime notizie degli sport invernali anche sui nostri social: Facebook, TwitterInstagram e YouTube.

Marco Corradi
30 anni, un tesserino da pubblicista e una laurea specialistica in Lettere Moderne. Il calcio è la mia malattia, gli altri sport una passione che ho deciso di coltivare diventando uno degli Azzurri di Gloria. Attualmente collaboro anche con AgentiAnonimi.com, sito partner di Eurosport Italia

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Sci alpino