Si conclude un’ottima settimana per il team azzurro di Vela, impegnato nel test olimpico di Enoshima (JPN). Conquistate una medaglia d’oro e una d’argento.

Tita & Banti medagliati al test olimpico per Tokyo 2020
Tita & Banti medagliati al test olimpico per Tokyo 2020 (FONTE: www.ansa.it/sito/notizie/sport/altrisport/2019/08/21/vela)

TITA & BANTI SI RIVESTONO D’ORO

Dopo una settiamana passata al comando della classifica nei Nacra 17, Ruggero Tita & Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene) conquistano la medaglia d’oro nel test olimpico di Enoshima (JPN), in preparazione alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

I due azzurri sono pienamente soddisfatti della loro prestazione, come evidenziano le loro dichiarazioni: “Una settimana fantastica iniziata bene e finita altrettanto, finalmente dopo un anno complicato siamo tornati vincenti. E’ stata una medal difficile, eravamo tutti molto vicini coi punti, in cinque ci giocavamo l’oro, ma ce l’abbiamo fatta noi e abbiamo al collo la medaglia d’oro! Questo era l’evento che più contava per noi per la stagione, era il nostro obiettivo e ce l’abbiamo fatta!”

Completano il podio i due equipaggi britannici formati da John Gimson & Anna Burnet, secondi, e Ben Saxton con Nicola Boniface, terzi; buona prestazione anche per Vittorio Bissaro & Maelle Frascari (GS Fiamme Azzurre/CC Aniene), giunti secondi nella Medal Race e settimi in classifica generale.

Nei 470 maschili, Giacomo Ferrari & Giulio Calabrò (Marina Militare) concludono 17esimi, dopo una settimana di alti e bassi. Le ragazze impegnate nel doppio olimpico, Benedetta Di Salle & Alessandra Dubbini (Marina Militare/SV Guardia di Finanza), chiudono in 13^ posizione. Nei Laser Radial, Silvia Zennaro (SV Guardia di Finanza) è 21esima e Carolina Albano (RYCC Savoia) è 29esima.

L’ARGENTO DI MATTIA CAMBONI NEGLI RS:X

Medaglia d’argento, invece, per Mattia Camboni (GS Fiamme Azzurre), partito con il quarto tempo ma che finito la sua Medal Race, gara finale a punteggio doppio, al 2° posto.

Queste le sue dichiarazioni alla fine della velata: “E’ appena finita la settimana del test olimpico, evento su cui si basava molta della nostra preparazione per la stagione. Conquistare l’argento è un sogno che si avvera, una vittoria personale, costruita con tanto sacrificio e molti giorni di allenamento, per questo vorrei ringraziare per primo il mio allenatore Riccardo Belli dell’Isca che è stato veramente fondamentale negli ultimi anni, giorni e in questa settimana. Sono felice anche perché la medal race partiva molto aperta, eravamo tutti vicini con i punti e ogni scenario era possibile, quindi era molto psicologica. Un po’ di fortuna e moltissima voglia di vincere, ci hanno fatto conquistare la medaglia d’argento, sono super felice!”

Sul podio insieme a Camboni, medaglia d’oro per il cinese Gao Mengfan e medaglia di bronzo per il polacco Piotr Myszka.

Soddisfazione generale per questo evento, Ready Steady Tokyo, come testimoniano le parole del Presidente FIV, Francesco Ettorre: “Una trasferta davvero positiva, per noi era una regata obiettivo per la stagione e abbiamo trovato le certezze del lavoro che stiamo facendo. I ragazzi sono stati splendidi e hanno tenuto o migliorato le posizioni nonostante fosse una medal race complicata. Qui abbiamo trovato le conferme che cercavamo, lo staff tecnico ha svolto un ottimo lavoro e con loro i ragazzi, tutto questo è il risultato del buon lavoro fatto in questi anni. Nelle classi dove non abbiamo raggiunto la medal, abbiamo comunque visto buoni segnali e dove lavorare per i prossimi 8/9 mesi per migliorare. Nel complesso è una squadra solida e mi auguro che serva da slancio per tutta l’attività italiana, i risultati di oggi devono essere un volano per l’attività giovanile e di inizio al nostro sport.”

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie sportive di vela anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagramYouTube e Google +.

mm
Gabriele Stragapede, 24 anni. Laureato nella facoltà CIM (Comunicazione, Innovazione e Multimedialità) dell'Università di Pavia. Aspirante giornalista sportivo ed attualmente editore per Azzurri di Gloria. Appassionato di calcio e di wrestling, scrive di tutto, un po'.

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Vela