Sofia Goggia sarà la portabandiera azzurra alle Olimpiadi Invernali Pechino 2022. Michela Moioli sarà l’alfiere nella cerimonia di chiusura.

Sofia Goggi & Michela Moioli

Sofia Goggi & Michela Moioli (FONTE: https://www.coni.it/it/news/)

GOGGIA E MOIOLI PORTERANNO IL TRICOLORE

Il Presidente del CONI, Giovanni Malagò, ha annunciato che sarà Sofia Goggia ad essere la portabandiera azzurra nella cerimonia d’apertura delle Olimpiadi Invernali Pechino 2022. La decisione è stata formalizzata quest’oggi, dopo la riunione della giunta nazionale.

In mattinata, è stata anche ratificata l’investitura di Michela Moioli ad alfiere durante la cerimonia di chiusura dei Giochi Olimpici Invernali.

LE DICHIARAZIONI

Goggia“E’ per me un grande orgoglio. Sono onorata di aver ricevuto questo incarico dal Presidente Malagò. Poter rappresentare l’Italia in un momento così importante come la cerimonia d’apertura mi riempie il cuore d’orgoglio, sono grata di questa enorme opportunità. Mi auguro di onorare il tricolore, sia in quell’occasione, sia ogni volta che metterò i bastoncini fuori dal cancelletto”.

Moioli“E’ un grande onore, una grande soddisfazione. Essere chiamati a fare questo ruolo è un sogno per qualsiasi atleta. Sono contenta che Sofia sia la portabandiera alla cerimonia d’apertura, se lo merita. Anch’io sono soddisfatta ed orgogliosa di essere stata scelta come alfiere per la cerimonia di chiusura. E’ un grande simbolo, non solo per me ma anche per la mia disciplina che finalmente inizia ad essere conosciuta ed avere rilievo.”

OLIMPIADI INVERNALI: ULTIME NEWS E RISULTATI

News sulle Olimpiadi Invernali Pechino 2022 tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie sportive anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagramYouTube e Google +.

mm
Gabriele Stragapede, 24 anni. Laureato nella facoltà CIM (Comunicazione, Innovazione e Multimedialità) dell'Università di Pavia. Aspirante giornalista sportivo ed attualmente editore per Azzurri di Gloria. Appassionato di calcio e di wrestling, scrive di tutto, un po'.

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *