Pronostico rispettato: l’Italia ha battuto la Croazia per 8-5, volando così alle semifinali degli Europei 2021.

Dario PIzzano
Dario PIzzano (FONTE: https://www.fibs.it/it/news/page)

OBIETTIVO SEMIFINALE CENTRATO

Un match ricco di episodi controversi ma che, alla fine, ha visto gli Azzurri di coach Mike Piazza trionfare per 8-5 sulla Croazia, rispettando i pronostici della vigilia e qualificandosi alle semifinali degli Europei 2021, dove l’Italia se la vedrà con Israele. Una partita appassionante per tutta la sua durata e decisa dai due straordinari fuoricampo trovati da Dario Pizzano e Vito Friscia nel corso dell’8° inning.

Gli onori del merito vanno comunque fatti alla Croazia, che si è dimostrata un avversario più ostico del previsto, tenendo testa all’Italia grazie alle giocate di Diaz ed Horvatic.

LA CRONACA DEL MATCH

Gli Azzurri erano partiti bene, mettendo in discesa la partita con la valida a destra di Pizzano, corso a casa dopo la basi concesse da Diaz. Dopo una seconda frazione sprovvista di emozioni, al 3° inning la Croazia ha pareggiato il match con un fuoricampo di Herrera: homerun discusso da parte della panchina azzurra che classificavano la battuta come doppio. Senza ausilio tecnologico, gli arbitri hanno assegnato il fuoricampo, per la gioia dei giocatori croati.

Al cambio di campo, Mineo ha battuto verso l’esterno, andando a segnare un punto. Purtroppo per gli Azzurri, gli arbitri non sono stati della stessa opinione: out chiamato e Croazia che ha chiuso con un doppio gioco. La reazione di grinta e di forza dell’Italia è arrivata nell’inning successivo: Mercuri ha battuto a casa il 2-1, l’errore di Gonzales è valso il 3-1 mentre Ferrini si è guadagnato il 4-1.

Dopo il riavvicinamento croato con Gojkovic, gli Azzurri hanno chiuso i giochi con classe, trovando due fuoricampo con Pizzano e Friscia, preceduti a casa da Epifano e Mercuri. La nona frazione ha visto la Croazia giocarsi il tutto per tutto: a basi cariche, Gojkovic ha battuto una volata con Jones che ha trovato un singolo al centro, portando 3 punti alla squadra croata. Ci ha poi pensato Bassani a salvare gli Azzurri, catapultandoli ad un passo dalla finale continentale.

LE DICHIARAZIONI

Di seguito, tutte le dichiarazioni post-partita degli Azzurri.

Coach Mike Piazza: “Sono orgoglioso di questa squadra. La Croazia ha giocato una bella partita. Ci sono stati degli episodi controversi, ma noi non abbiamo mollato, rimanendo concentrati, giocando con intelligenza e pazienza. Per l’Italia è stato un bel test. Complimenti al mio pitching coach Vince Horsmann che ha dato tranquillità a tutti i lanciatori. Chi lancia venerdì? Ci stiamo pensando”

Vicepresidente FIBS Gigi Mignola: “Comprensibile una cerca tensione, visto che in queste gare o si vince o si perde. Siamo una buona squadra e possiamo giocarcela con tutti. Nei momenti topici siamo venuti fuori con grande classe. Questa gara ci prepara mentalmente per i prossimi impegni. La Croazia ha dimostrato che questo è un Europeo da non sottovalutare”.

Maurizio Andretta: “E’ stata una partita segnata da episodi nervosi. Quando sono salito sul monte ho provato un po’ di emozione, ma poi mi sono sciolto e grazie a Crepaldi abbiamo chiuso l’inning senza punti. La squadra è stata sempre in partita, nonostante due decisioni che ci hanno innervosito, ma il momento più importante del match sono stati i fuoricampo di Pizzano e Friscia. Per la semifinale dobbiamo continuare così”.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie di baseball anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagramYouTube e Google +.

mm
Gabriele Stragapede, 24 anni. Laureato nella facoltà CIM (Comunicazione, Innovazione e Multimedialità) dell'Università di Pavia. Aspirante giornalista sportivo ed attualmente editore per Azzurri di Gloria. Appassionato di calcio e di wrestling, scrive di tutto, un po'.

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Baseball