La prima giornata agli Europei di scherma in carrozzina Terni 2018 non si è ancora e già l’Italia può festeggiare una medaglia: Matteo Betti è medaglia di bronzo nel fioretto maschile individuale, categoria A. 

Matteo Betti, la prima medaglia azzurra agli Europei di Terni 2018 (fonte: pagina Facebook ufficiale FederScherma)

SCHERMA IN CARROZZINA, EUROPEI: MATTEO BETTI MEDAGLIA DI BRONZO NEL FIORETTO

Non si è ancora conclusa la prima giornata ai Campionati europei di scherma in carrozzina 2018, in scena al Pala De Santis di Terni, e già l’Italia può festeggiare una medaglia: Matteo Betti è medaglia di bronzo nel fioretto maschile individuale, categoria A.

L’azzurro, giunto al tabellone principale dopo un percorso netto nel girone, cinque vittorie in cinque gare, ha, dapprima, sconfitto ai sedicesimi il portacolori del Regno Unito Olivel Lam Watson, 15-10; eliminando quindi, 11-9, il polacco Michal Nalewajek. In semifinale, tuttavia, l’azzurro ha dovuto arrendersi dinnanzi al polacco Nikita Nagaev, dovendosi accontentare, ad ogni modo, di un’ottima medaglia di bronzo.

Gli altri azzurri in gara, Emanuele Lambertini e Matteo Dei Rossi hanno concluso, rispettivamente, ai sedicesimi e ai trentaduesimi.

Dopo le gare individuali del mattino, sciabola femminile categoria B, e, appunto, il fioretto maschile “A”, spazio, nel pomeriggio, alla spada femminile individuale, categoria A e al fioretto maschile individuale, categoria B.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie sportive di scherma in carrozzina anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagramYouTube e Google+.

Niki Figus
Giornalista pubblicista. Naufrago del mare che sta tra il dire e il fare. Un libro, punk-rock, wrestling, carta e penna.

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.