Continuano i problemi climatici nelle finali di Coppa del Mondo di Lenzerheide: una forte nevicata porta alla cancellazione dei due Super-G. La situazione migliorerà nel weekend?

SCI ALPINO: CANCELLATI I SUPER-G DI LENZERHEIDE

A Lenzerheide si ripete il copione visto ieri. Grandi preparativi, grandi aspettative e poi… vince il maltempo. Dopo la forte nevicata notturna, gli organizzatori erano riusciti a risistemare la pista per le prove mattutine, previste alle 9.30 e alle 11: proprio in prossimità della partenza del primo dei due Super-G, però, riecco una forte ed incessante nevicata. La partenza delle gare, così, è stata prima spostata alle 12 (femminile) e alle 13.30 (maschile), per poi cancellarle del tutto. La nevicata non si è infatti mai fermata, rendendo impossibile anche lo svolgimento della seconda giornata di gare delle finali di Coppa del Mondo di Lenzerheide. La speranza è che la situazione si rassereni per il weekend: domani è previsto il parallelo a squadre (l’Italia schiererà De Aliprandini, Borsotti, Delago e la giovane Sophie Mathiou), sabato il gigante maschile e femminile, domenica lo slalom. La mancata disputa dei Super-G odierni regala la Coppa di specialità a Lara Gut e Vincent Kriechmayr, già campioni del mondo della disciplina: l’elvetica precede Federica Brignone, l’austriaco invece Odermatt e Mayer (11° Innerhofer). Con due gare in meno in cui Gut avrebbe fatto incetta di punti, la CdM al femminile sembra essere ormai nelle mani di Petra Vlhova: la slovacca disputerà sia il gigante che lo slalom e ha 96pti di vantaggio, con Gut impegnata nel solo gigante. Al maschile invece è tutto aperto: Pinturault guida con 31pti su Odermatt, e i due sono grandi interpreti in gigante. Vedremo che succederà, e se le finali di CdM riusciranno a prendere il via. 

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie degli sport invernali anche sui nostri social: Facebook, TwitterInstagram e YouTube.

Marco Corradi
30 anni, un tesserino da pubblicista e una laurea specialistica in Lettere Moderne. Il calcio è la mia malattia, gli altri sport una passione che ho deciso di coltivare diventando uno degli Azzurri di Gloria. Attualmente collaboro anche con AgentiAnonimi.com, sito partner di Eurosport Italia

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Sci alpino