Basket, Playoff Serie A. Dopo il doppio successo in trasferta, la Virtus Bologna si impone anche in casa, 76-58 in gara-tre di finale contro l’Olimpia Milano. Marco Belinelli e compagni sono ora a una vittoria dal titolo.

Marco Belinelli al tiro contro Shavon Shields (fonte: profilo Twitter ufficiale Virtus Bologna)

Basket, Playoff Serie A: Virtus Bologna batte Olimpia Milano 76-58 in gara-tre e si porta sul 3-0 in finale. Una sola vittoria al titolo!

Dopo il doppio successo in trasferta, al Forum, la Virtus Bologna si impone anche alla Segafredo Arena, conquistando la vittoria in gara-tre di finale, 76-58 contro l’Olimpia Milano. I virtussini guidano ora l’ultima serie della stagione della Serie A di basket, 3-0, e sono ad un solo successo dal titolo.

Milano cambia dunque gli addendi, ma il risultato rimane il medesimo. Coach Ettore Messina modifica il proprio quintetto, affiancando a Rodriguez, Punter e Shields Vladimir Micov e Kaleb Tarczewski; conferma invece i propri “cinque” coach Aleksandar Đorđević, con Markovic, Abass, Weems, Ricci, Gamble dall’inizio e Marco Belinelli e Milos Teodosic in uscita dalla panchina.

Dopo un primo quarto di sostanziale equilibrio, chiuso sul 17-16 in favore degli emiliani, la partita prosegue un parziale dopo l’altro. La Virtus approccia al meglio il secondo-quarto, grazie ai suoi veterani e giocatori chiave, Teodosic e, in particolare, Belinelli, che costruiscono un parziale di 11-0. Cui Milano risponde con la difesa, che non permette canestri a Bologna per cinque minuti, e con Kevin Punter, Shavon Shields e Micov, che riportano l’Olimpia a un possesso pieno di distanza, 37-34 in favore della Virtus all’intervallo lungo.

Ancora una volta, a ripresa conclusa, i ragazzi di coach Đorđević approcciano meglio l’inizio del quarto; costruendo, grazie a un’ispiratissimo Kyle Weems, l’ennesimo parziale, da 12-2. L’Olimpia fatica, ma rimane in linea di galleggiamento, aggrappandosi a Gigi Datome, che chiude il terzo-quarto con 12 punti e senza errori (3/3 dal campo con una tripla segnata, 5/5 ai liberi), riportando la sfida sul pareggio, 52-52 all’inizio del quarto-quarto. Dove, per l’ennesima partita, l’attacco di Milano fatica: 2/11 con 0/5 dall’arco; non, invece, quello di Bologna, che grazie ai rimbalzi offensivi e alle palle perse avversarie costruisce il vantaggio vincente, per il definitivo 76-58. E il 3-0 nella serie.

Kyle Weems chiude gara-tre con 23 punti (9/14 dal campo con 5/8 da tre) e 10 rimbalzi (di cui 5 in attacco); Teodosic, invece, con 12 punti, 6 assist e 4 rimbalzi. La Virtus Bologna, tuttavia, vince l’ennesima partita nella serie limitando al meglio l’Olimpia Milano nel quarto-quarto, concedendole solo 6 punti. E costringendola a una rimonta che, sul 3-0 nella serie, si preannuncia assai complessa.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie sportive di basket anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagram e YouTube

Niki Figus
Studente universitario. Naufrago del mare che sta tra il dire e il fare. Un libro, punk-rock, wrestling, carta e penna.

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Basket