Biathlon, Coppa del Mondo 2021. L’IBU, la Federazione internazionale del biathlon, ha ufficializzato alcune modifiche al calendario della Coppa del Mondo 2021 e dell’IBU Cup 2021.

Dorothea Wierer, detentrice in carica della Coppa del Mondo 2020, festeggia al termine della staffetta mista dei Mondiali di Anterselva 2020 (fonte: pagina Facebook ufficiale FISI)

Biathlon, Coppa del Mondo 2021: cambia il calendario delle prime tappe

L’Executive Board dell’International Biathlon Union, la Federazione internazionale del biathlon, ha ufficializzato alcune modifiche al calendario della Coppa del Mondo 2021.

In particolare, in ragione dell’emergenza sanitaria globale legata alla pandemia da Covid-19, sono state depennate le tappe di Oestersund, Svezia, e Le Grand Bornand, Francia. Invece che nelle due location, quella nordica e quella transalpina, si correrà a Kontiolahti, Finlandia, e Hochfilzen, Austria; dove, per altro, potrebbe essere ammesso il pubblico, anche se con forti limitazioni. 

Le prime quattro tappe della Coppa del Mondo 2020/2021 si terranno, quindi, a Kontiolahti e Hochfilzen

In programma sabato 28 novembre, per la prima giornata della nuova stagione del massimo circuito IBU, le gare, al maschile e al femminile, del format individuale. Domenica 29 novembre andranno dunque in scena le gare sprint. Giovedì 3 dicembre gli azzurri e le azzurre del gruppo “A” della Nazionale italiana di biathlon torneranno sulle nevi finlandesi per disputare ancora una volta le corse del format sprint, una al maschile e l’altra al femminile. Sabato 5 dicembre andrà invece in scena l’inseguimento maschile e la staffetta femminile. Domenica 6, infine, i biatleti del circuito della Coppa del Mondo saluteranno Kontiolahti competendo nella staffetta maschile e nell’inseguimento femminile.

Venerdì 11 dicembre si svolgeranno le prime gare a Hochfilzen: la sprint maschile e quella femminile. Sabato 12 dicembre spazio all’inseguimento maschile e alla staffetta femminile. Speculare il programma di domenica 13: in calendario l’inseguimento femminile e la staffetta maschile. Gli atleti IBU torneranno dunque sul circuito austriaco giovedì 17 dicembre, per competere nella sprint; le atlete, invece, venerdì 18, impegnate nel medesimo format. Sabato 19 dicembre si terranno le gare a inseguimento. La quarta tappa si concluderà domenica 20, con le prime mass start stagionali, al maschile e al femminile.

L’IBU, oltre a quello della Coppa del Mondo, ha riprogrammato anche il calendario dell’IBU Cup.

Le prime due tappe si terranno ad Arber, in Germania, dal 14 al 24 gennaio; in seguito, si gareggerà in Polonia, a Duszniki Zdroj, dal 27 al 31 gennaio, dove verranno assegnati anche i titoli europei. Previste poi due tappe a Brezno-Osrblie, Slovenia, dal 13 al 21 febbraio, prima della conclusione della stagione in Val Ridanna, dal 10 al 14 marzo.

Tommaso Giacomel impegnato nell’inseguimento in Val Martello, in IBU Cup (fonte: NewsPower)

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie sportive di biathlon anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagram e YouTube.

Niki Figus
Giornalista pubblicista. Naufrago del mare che sta tra il dire e il fare. Un libro, punk-rock, wrestling, carta e penna.

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Altro in:Biathlon