Si conclude la terza giornata ai Campionati Europei Senior 2021 di Karate a Porec. La squadra femminile del kumite porta a casa la decima finale azzurra, le atlete italiane lotteranno per il bronzo

Fonte Foto: pagina Facebook FIJLKAM

Si è conclusa la terza giornata di gare ai Campionati Europei Senior 2021 di Karate a Porec. La trasferta croata è fondamentale per permettere agli atleti di immagazzinare punti e scalare il ranking in vista delle prossime Olimpiadi di Tokyo 2021. La competizione, iniziata mercoledì 19, terminerà domenica 23 maggio. Oggi in gara per l’Italia le squadre, maschile e femminile, di kumite.

Arriva anche la decima finale dell’Italia, conquistata dalla squadra femminile del kumite, formata dalle due azzurre Alessandra Mangiacapra e Lorena Busà. Le due italiane avevano battuto ieri la Macedonia del Nord, e oggi hanno abilmente superato la Slovenia (2-0) e la Svizzera (11-4) in finale di pool. Purtroppo le due atlete non sono riuscite a superare la Turchia in semifinale perdendo per 2-1, combatteranno sabato pomeriggio per il bronzo.

Si arrende invece agli ottavi, contro l’Ucraina, la squadra italiana maschile del kumite, formata da Lorenzo Pietromarchi, Andrea Ortenzi, Gianluca De Vivo e Ahmed El Sharaby.

In conclusione l’Italia da domani affronterà dieci finali, con l’obbiettivo di accumulare più medaglie possibili. Più precisamente domani ci saranno quelle per il bronzo, nove per l’Italia, e domenica quella per l’oro.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie di karate anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagramYouTube.

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Karate