L’atleta azzurra annuncia tramite un post su facebook il suo addio al pattinaggio, tanti i ringraziamenti e uno speciale saluto nel finale

Valentina Marchei

Valentina Marchei: “Sono mesi che penso a come scrivere questo post”

Valentina Marchei annuncia il ritiro dal pattinaggio di figura. Cinque volte campionessa italiana nel singolo, ha partecipato a numerose gare nazionali e internazionali, partecipando anche a un’edizione dei Giochi Olimpici Invernali.

Valentina Marchei tramite un post pubblicato su Facebook annuncia la fine della sua lunga carriera durata 26 anni. Una fine a cui aveva già pensato da diversi mesi ma pronta solo ora a: “Lasciar andare quella parte di me che è stata tutto quello che ero: Vale, la pattinatrice”.

L’atleta azzurra nata a Milano e classe ’86 aveva smesso di gareggiare da due anni, da quando il compagno di gara Ondrej Hotàrek, insieme al quale ha vinto il campionato italiano nel 2015, aveva deciso di chiudere con l’agonismo. Valentina confida di aver provato a convincere un partner straniero a iniziare una nuova avventura e ricominciare a inseguire il sogno olimpico. La pandemia e il periodo di lockdown hanno però stroncato questa ultima speranza residua.

“Per salutare un’ultima volta i miei (nostri) supporter mi sarebbe piaciuto organizzare qualcosa di mirato, di frizzante, di elettrizzante, ma… non si può fare. Pertanto considero la performance con Ondrej alla Finale di Grand Prix dello scorso dicembre, davvero perfetta, come il nostro vero saluto di addio”.

La lista dei saluti è davvero lunga, dai genitori agli allenatori, dalla Federazione Italiana Sport del Ghiaccio al suo manager sportivo Nicola Schena, che è stato il primo a credere in lei e le è rimasto sempre fedele. Valentina lascia dietro di se davvero tante persone, che nella loro professionalità l’hanno sostenuta e supportata come grande atleta.

Il periodo di transizione fra la fine dell’agonismo e la decisione di riprendere cercando un nuovo partner, sono stati vissuti dall’azzurra come un limbo, in cui però ha continuato ad allenarsi partecipando ad alcune competizioni e aspettando di trovare la strada migliore da percorrere.

“Vi ringrazio tutti, cari amici innamorati del pattinaggio. Grazie di cuore per il vostro supporto di questi anni”.

L’ultima esibizione pubblica è stata a gennaio, a Milano in Piazza Gae Aulenti, che l’azzurra definisce come: “la chiusura del cerchio anche della mia carriera nel singolo”.

Inoltre a fine post, un messaggio finale da parte di Valentina a tutti i giovani aspiranti pattinatori:

“Non lasciatevi frenare dal timore di fallire. Non lasciate, soprattutto, che chi vi sta intorno limiti le vostre opportunità o vi convinca che non potete farcela. Siete voi a dover credere in voi stessi, non gli altri. Non cercate alibi, ma trovate soluzioni”.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie di pattinaggio di figura anche sui nostri social: Facebook,Twitter, Instagram e YouTube.

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *