Continuano gli Internazionali Roma 2021, di scena al foro italico. Passano il turno Matteo Berrettini e Lorenzo Sonego. Fuori, invece, Lorenzo Musetti.

Lorenzo Sonego
Lorenzo Sonego (FONTE: https://www.corriere.it/sport/)

BERRETTINI E SONEGO PROSEGUONO LA LORO AVVENTURA

Proseguono gli Internazionali Roma 2021, di scena al Foro Italico. Ottima prova da parte di Matteo Berrettini, reduce dal finale del Masters 1000 di Madrid, e di Lorenzo Sonego. Il primo ha sconfitto in rimonta il georgiano Nikoloz Basilashvili (4-6, 6-2, 6-4) mentre Sonego ha superato il francese Gael Monfils in tre set (6-4, 5-7, 6-4) in una battaglia durata quasi tre ore. L’unico azzurro eliminato oggi è stato Lorenzo Musetti, che non ha raggiunto gli ottavi di finale a causa della sconfitta contro l’americano Reilly Opelka, patita grazie ad un doppio 6-4.

SONEGO EROICO

Partita infinita per Lorenzo Sonego a cui sono serviti tre set (e quasi tre ore di gioco) per passare il turno e vincere la battaglia contro Monfils.

Il primo set inizia subito in maniera spettacolare con i due tennisti che si scambiano break e contro-break. Sonego è poi bravo a sfruttare le disattenzioni dell’avversario, la cui poca costanza gli giocherà brutti scherzi per tutto il match. L’azzurro poi chiude il set al decimo game.

Dopo una buona apertura di secondo set per Monfils, Sonego trova il break al quinto game. Monfils reagisce e pareggia i conti nell’ottavo gioco. L’azzurro inizia a subire il tennis dell’avversario odierno, non riuscendo più a mostrare il proprio gioco. Pur annullando tre set point, al quarto tentativo, il francese riesce a portare il match al terzo e decisivo set.

L’ultimo set parte subito con un break per l’azzurro, immediatamente recuperato da Monfils nel sesto game. Dopo una breve pausa per un problema al quadricipite destro per Sonego, il match prosegue con un ennesimo break in favore dell’azzurro durante il nono game, prima di archiviare la pratica per 6-4, 5-7, 6-4, dopo quasi tre ore di intenso tennis.

BERRETTINI IN RIMONTA

Prosegue anche il torneo di Matteo Berrettini che ha vinto in rimonta contro il georgiano Nikoloz Basilashvili in tre set, con il punteggio di 4-6, 6-2,6-4.

Il primo set comincia in salita per Berrettini a cui viene strappato un break al terzo game. Contro-break nel sesto game per l’azzurro che tenta la risalita, pur non sembrando mostrare a pieno le sue doti. Basilashvili trova il break decisivo nel gioco successivo ed il primo set si conclude in favore del georgiano.

Berrettini inizia forte nel secondo set, trovando il break nel quarto game. L’azzurro comincia a mostrare finalmente il suo tennis, trovando un secondo e decisivo break, conquistando il secondo set per 6-2 e portando il match al terzo set.

Il terzo ed ultimo set rimane equilibratissimo sino al decimo game che porta l’azzurro alla vittoria alla prima palla break disponibile. 5-7, 6-2, 6-4 ed ottavi di finale conquistati.

MUSETTI ELIMINATO

La nota negativa della giornata al Foro Italico arriva dall’eliminazione di Lorenzo Musetti, sconfitto dall’americano Reilly Opelka con un doppio 6-4.

Primo passaggio a vuoto di Musetti nel quinto game, dove Opelka trova il primo break di giornata, decisivo per la sua fuga nel match. Con dodici ace, lo statunitense prende il largo, chiudendo il primo set per 6-4.

Non cambia la musica nel set successivo, seppur l’equilibrio sembra far da padrone al match. Nel nono game, Opelka trova il break decisivo, conquistato mantenendo a zero l’azzurro. L’americano così si assicura il servizio per la partita. La pratica viene subito archiviata nel decimo game. Altro 6-4 e Musetti eliminato al 2° turno degli Internazionali di Roma 2021.

GLI ALTRI AZZURRI IN GARA

In campo femminile, nessuna delle azzurre partecipanti è riuscita a passare il turno dei trentaduesimi di finale. Camila Giorgi, dopo una lunga battaglia, è stata sconfitta in tre set (6-7, 7-6, 5-7), con le prime due frazioni terminate al tiebreak.

Sorte avversa anche per Martina Trevisan che, dopo aver vinto il primo set con uno schiacciante 6-0, ha subito la rimonta con un doppio 7-6 al tiebreak da parte della kazaka Jaroslava Svedova.

Elisabetta Cocciaretto, invece, è stata eliminata in due set (6-7, 2-6) dalla francese Caroline Garcia. Sara Errani, Bianca Turati, Giulia Gatto-Monticone, Lucia Bronzetti e Nuria Brancaccio sono state escluse durante i turni di qualificazione.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie di tennis anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagramYouTube e Google +.

mm
Gabriele Stragapede, 24 anni. Laureato nella facoltà CIM (Comunicazione, Innovazione e Multimedialità) dell'Università di Pavia. Aspirante giornalista sportivo ed attualmente editore per Azzurri di Gloria. Appassionato di calcio e di wrestling, scrive di tutto, un po'.

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Tennis