Basket, NBA 2021. Danilo Gallinari si accasa agli Atlanta Hawks: contratto da 61,5 milioni in tre anni. L’azzurro trova una franchigia giovane e ricca di talento che, proprio grazie al “Gallo”, proverà il salto di qualità.

Danilo Gallinari al tiro durante una partita di preparazione ai Mondiali del 2019 con la maglia della Nazionale (fonte: pagina Facebook ufficiale ItalBasket)

Basket, NBA 2021: Danilo Gallinari vola ad Atlanta, contratto da tre anni a 61,5 milioni 

Era uno dei free agent più ricercati: la sua prossima avventura sarà agli Atlanta Hawks. Danilo Gallinari cambia nuovamente squadra; dopo New York, Denver, Los Angeles sponda Clippers e Oklahoma City, l’azzurro si accasa nella Georgia, firmando, come riportato dal giornalista di ESPN Adrian Wojnarowski, un contratto da 61,5 milioni di dollari in tre anni. Ad attendere il trentaduenne di Sant’Angelo Lodigiano un gruppo giovane e talentoso, guidato da Trae Young e John Collins; cui si è appena aggregata la sesta scelta assoluta del Draft 2020, Onyeka Okongwu, considerato uno dei migliori prospetti della lega. 

Il tweet del “guru” di ESPN Adrian Wojnarowski. «L’ala, free agent, Danilo Gallinari sta finalizzando un contratto triennale da 61,5 milioni di dollari con gli Atlanta Hawks; lo riporta il suo agente Michael Tellem di CAAB Sports a ESPN». (fonte: profilo Twitter ufficiale di Adrian Wojnarowski)

Nella scorsa stagione Atlanta ha chiuso con il penultimo record della Eastern Conference, 20 vittorie e 47 sconfitte. La franchigia della Georgia non raggiunge i playoff dalla stagione 2016-17; tuttavia, proprio grazie all’acquisizione del “Gallo”, gli Hawks proveranno il definitivo salto di qualità. Nell’ultima annata, infatti, i “falconi” georgiani hanno ricevuto via trade da Houston Clint Capela, centro elvetico classe ’94 con ottime doti in difesa e a rimbalzo, a dimostrazione dell’ambizione della franchigia di voler tornare ai playoff. Danilo porterà alla corte di coach Lloyd Pierce l’esperienza delle sue dodici stagioni in NBA e molti punti, coniugati a quell’efficienza offensiva, specie da tre, che agli Hawks è mancata nell’ultimo anno

Dopo una superba stagione agli Oklahoma City Thunder, da 18,7 punti, 5,2 rimbalzi e 1,9 assist in 29,6 minuti di media, 43,8% dal campo col 40,5% da tre, Danilo Gallinari ha dunque firmato quello che probabilmente sarà l’ultimo contratto “importante” della sua carriera oltreoceano. Nella speranza che tale avventura possa portargli, già dal prossimo anno, anche numerose soddisfazioni sul campo. Al momento, con il mercato lontano dal chiudersi, l’obiettivo playoff non è pronosticabile; Gallinari, però, ha dimostrato, specie nelle ultime due stagioni, ai Clippers prima e ai Thunder poi, che con lui in squadra una franchigia non può mai essere sottovalutata.

Danilo Gallinari e Chris Paul: le stelle di OKC nell’ultima stagione (fonte: profilo Twitter ufficiale di Danilo Gallinari)

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie sportive di basket anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagram e YouTube

Niki Figus
Studente universitario. Naufrago del mare che sta tra il dire e il fare. Un libro, punk-rock, wrestling, carta e penna.

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Basket