Jannik Sinner si concede il bis, conquistando per la seconda volta consecutiva l’ATP 250 Sofia. Terzo titolo stagionale per il 20enne azzurro.

Jannik Sinner

Jannik Sinner (FONTE: https://www.gazzetta.it/Tennis/ATP/)

CHE ANNATA PER SINNER

Jannik Sinner conquista l’ATP 250 Sofia per la seconda volta consecutiva in carriera. L’azzurro si concede il bis in Bulgaria, sconfiggendo il francese Gael Monfils in due set (6-3, 6-4). Una partita giocata in maniera pressoché perfetta dal 19enne tennista altoatesino, abile a sfruttare i break concessi da Monfils.

Per Sinner è il terzo titolo vinto in questa stagione (il 4° in carriera), dopo l’ATP Melbourne e l’ATP Washington.

LA CRONACA DEL MATCH

Nessun problema per Sinner che si sbarazza, senza grossi problemi, di Gael Monfils. L’azzurro si impone in due set (6-3, 6-4), dominando per lunghi tratti il match.

Nel primo set, decisivo per Sinner è stato il break trovato in apertura di partita, durante il secondo game. Il francese è sembrato subito molto sconnesso nel suo gioco, compiendo anche un doppio fallo. Sinner ha poi controllato la frazione, subendo raramente le controffensive del nativo di Parigi6-3 e primo set in favore dell’azzurro.

Il secondo set ha seguito in maniera identica il filone d’azione della prima parte di matchSinner si è preso il break nel primo game, lasciando a zero Monfils nel suo turno di battuta. La partita è proseguita on-serve, sino al 10° gioco, dove Sinner ha servito per il match, trionfando per il suo secondo ATP 250 Sofia consecutivo.

ULTIME NOTIZIE SPORTIVE AGGIORNATE SU AZZURRI DI GLORIA

News di sport a cinque cerchi tutti i giorni sul nostro sito.

Scopri tutte le ultime notizie di tennis anche sui nostri social: FacebookTwitterInstagramYouTube e Google +.

mm
Gabriele Stragapede, 24 anni. Laureato nella facoltà CIM (Comunicazione, Innovazione e Multimedialità) dell'Università di Pavia. Aspirante giornalista sportivo ed attualmente editore per Azzurri di Gloria. Appassionato di calcio e di wrestling, scrive di tutto, un po'.

Potrebbero anche piacerti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altro in:Tennis